Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Milan Calciomercato Milan, accordo per il rinnovo di Donnarumma

Calciomercato Milan, accordo per il rinnovo di Donnarumma

Calciomercato Milan, sembra essere in dirittura d'arrivo l'accordo tra Mino Raiola e la dirigenza rossonera per il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma

Ci siamo davvero. La firma di Gianluigi Donnarumma sul nuovo contratto è alle porte. Secondo quanto riportato da todofichajes, per il portiere di Castellammare di Stabia ci sarà un adeguamento dell’ingaggio; dai 6 milioni attuali ai 7 milioni di euro netti a stagione. In più sarà presente una clausola rescissoria che dovrebbe essere non inferiore a 60 milioni di euro; il tutto verrà poi ufficializzato verso la fine di novembre.

Maldini e Massara sono sempre stati ottimisti per quanto riguardava la situazione relativa ai rinnovi di contratto sia di Calhanoglu, ma soprattutto di Donnarumma. Il classe ’99 sarà prossimo alla firma, mentre per quanto riguarda il turco bisogna ancora aspettare. I due hanno contato tanto sulla volontà del portiere di restare in rossonero ancora per molto. Il suo contratto, infatti, sarà prolungato fino al 30 giugno 2025. Le parti in causa si sono venute incontro a vicenda e vissero tutti felici e contenti, Donnarumma in primis.

Mino Raiola, procuratore di Donnarumma e Ibrahimovic
Mino Raiola, procuratore di Donnarumma e Ibrahimovic

Milan, la situazione sul rinnovo di Calhanoglu

Hakan Calhanoglu è sicuramente uno degli elementi più importanti del Milan. Il turco nel 2020 ha cambiato marcia con i suoi gol e assist trascinando i rossoneri in questa fila di risultati utili. Secondo quanto riportato da Sky Sport il classe ’94 chiede 7 milioni di ingaggio, ma la dirigenza è arrivata ad offrirgli 3,5 milioni più bonus; c’è ancora distanza tra la domanda e l’offerta. L’attuale contratto scadrà a giugno 2021 e se le parti in causa non danno segnali di volontà Calhanoglu potrà trovarsi una sistemazione già a partire da gennaio.

Calciomercato Milan, Musacchio in scambio al Barcellona

A gennaio il Milan è intenzionato ad acquistare un nuovo difensore centrale, per questo, il difensore argentino, Musacchio, potrebbe essere ceduto. Per Musacchio, potrebbe profilarsi un ritorno in Spagna, dove ha già giocato nel...

Milan, Prandelli: “Il Milan è forte, con Ibrahimovic più forte”

Il tecnico della Fiorentina ha parlato così del Milan, e del vantaggio di affrontarlo senza Ibra: "Dipende, se riusciremo a sfruttare questo vantaggio. Il Milan è già molto forte, con Ibra ancora di più"....

Milan, Bennacer out: ecco a chi dovrebbe toccare

Intervenuto a Sky Sport, l'inviato a Milanello, Peppe Di Stefano ha parlato delle novità di domani del Milan, e di un'assenza dell'ultimo minuto: "Formazione probabile con qualche novità. Ibrahimovic non c'è mentre Leao ha...

Covid19, 26323 nuovi postivi, 686 decessi

La Protezione Civile, ha da poco diramato i dati riguardanti il coronavirus nelle ultime 24 ore. I nuovi casi sono 26323 su 225940 tamponi svolti. I morti giornalieri sono stati 686, 54363 da inizio...

Milan, Gazidis tra vecchio San Siro e nuovo Stadio

La prossima primavera dovrebbero partire i lavori per il nuovo stadio del Milan, che dovrebbe così dire allo storico San Siro. Uno degli obiettivi del club rossonero sarebbe quello di attuare dei cambiamenti, come...

Calciomercato Milan, obiettivi per gennaio Perisic e Scamacca

Il Milan, oltre a fronteggiare lo scambio di Christian Eriksen, potrebbe intavolare una nuova trattativa di calciomercato con l'Inter includendo Hakan Calhanoglu. Un famoso giornalista sportivo, Graziano Campi, avrebbe riportato l'idea della squadra rossonera...

Comune di Milano: “Vogliamo i veri proprietari del Milan”

Il Comune di Milano chiede chiarezza sulle proprietà di Milan e Inter. Il club rossonero, però, non sembrerebbe preoccupato da quanto emerso lunedì scorso durante...