in

Calciomercato Milan, Commisso apre alle cessioni di Chiesa e Milenkovic

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan

Potrebbero essere ultimi giorni infuocati in chiave calciomercato in casa Milan. La società rossonera, infatti, avrebbe sempre nel mirino il difensore e l’attaccante della Fiorentina, Nikola Milenkovic e Federico Chiesa. Ma, al contrario delle ultime settimane, ieri sera il Presidente della viola Rocco Commisso, ai microfoni di Sky Sport prima e DAZN poi, dopo la gara con l’Inter, avrebbe mostrato i primi segni di cedimento. Il tycoon gigliato, infatti, avrebbe per la prima volta aperto alla possibile cessione dei due gioielli della rosa di Beppe Iachini. “Chiesa? Ad oggi è della Fiorentina, ma negli ultimi giorni di mercato tutto può succedere. Il ragazzo si sta allenando bene e sta facendo il suo. Anche Milenkovic ad oggi resta un calciatore della Fiorentina, domani non so: non so neanche se domani sarà vivo io”. Sui due calciatori ci sarebbe l’interesse anche di Inter per Milenkovic e Juventus per Chiesa.

Jens Petter Hauge, esterno del Bodo Glimt che ha stregato il Milan in vista del prossimo calciomercato
Jens Petter Hauge, esterno del Bodo Glimt che ha stregato il Milan in vista del prossimo calciomercato

Calciomercato Milan, intanto Maldini potrebbe chiudere per Aarons e Hauge

In attesa di ulteriori segnali da Firenze, intanto, Paolo Maldini e Frederic Massara la prossima settimana potrebbero chiudere due ulteriori colpi. Si tratterebbe, come riportato da Sky Sport, del terzino del Norwich, il ventenne Max Aarons, e dell’esterno del Bodo Glimt, il ventunenne Jens Petter Hauge. Aarons viene valutato intorno ai 20 milioni di euro, ma la retrocessione del Norwich potrebbe agevolare la trattativa. Sul calciatore, però, ci sarebbe la concorrenza del Bayern Monaco.

Più agevole, invece, dovrebbe essere la trattativa per Hauge. La trattativa per il calciatore norvegese, che ha ben impressionato proprio nel match di Europa League contro i rossoneri giovedì scorso, dovrebbe chiudersi la prossima settimana per una cifra vicino ai 4 milioni di euro. Per lo scandinavo ci sarebbe da battere la concorrenza del Manchester United. Nel frattempo, la dirigenza rossonera starebbe studiando un clamoroso scambio di mercato con la Juventus >>>CONTINUA A LEGGERE

What do you think?

Brahim Diaz, attaccante Milan

Milan, contro il Crotone spazio a Tonali e Brahim Diaz

Dani Olmo, attaccante Lipsia

Calciomercato Milan, parla l’agente di Olmo: “I rossoneri erano un’opzione”