in

Calciomercato Milan, forte l’interesse dei rossoneri per Isco

Isco, centrocampista del Real Madrid nel mirino del Milan
Isco, centrocampista del Real Madrid nel mirino del Milan

Isco, calciatore spagnolo classe ’92, attualmente centrocampista del Real Madrid, sembrerebbe voler lasciare la squadra spagnola nella prossima sessione di calciomercato a gennaio, o probabilmente la prossima estate: su di lui ci sarebbe anche il Milan. Il ventottenne infatti sta trovando sempre meno spazio in Liga e a conferma di un suo potenziale saluto al Real Madrid, ci sarebbero le dichiarazioni di Francisco Alarcon, padre e agente dell’attaccante, che nella trasmissione spagnola “El Larguero” afferma: “Al momento non abbiamo offerte, ma vuole provare un altro campionato all’estero. Restare comunque al Real Madrid non sarà un problema.” Sembrerebbe dunque forte la volontà da parte del club rossonero di voler aprire le porte di casa Milan al centrocampista spagnolo, ma sul calciatore ci sarebbe l’interesse anche di altre squadre come Siviglia e Everton.

Calciomercato Milan, piace Isco del Real Madrid
Calciomercato Milan, piace Isco del Real Madrid

Calciomercato Milan, Calhanoglu e Donnarumma: il Milan spera nel il rinnovo dei contratti.

Il Milan, nonostante il forte interesse per Isco, non metterebbe in secondo piano la questione del rinnovo del contratto di Hakan Calhanoglu. Il numero dieci rossonero infatti ha un contratto in scadenza nel 2021 e al momento non è arrivato ad un accordo con il club. La squadra rossonera ha però le idee chiare e vorrebbe tenere il giocatore turco in futuro. La società inoltre non perde di vista anche il contratto di Donnarumma, che proprio come per Calhanoglu, è in scadenza ma la società ha il forte l’interesse di tenerlo tra i pali per il futuro. Nel caso in cui tra Calhanoglu e il Milan non si dovesse arrivare ad un accordo, l’idea di un possibile arrivo di Isco  potrebbe farsi sempre più forte.

What do you think?

Diego Armando Maradona, gol Inghilterra

Lutto nel calcio, morto Diego Armando Maradona

Murelli e Pioli

Covid19, oggi 25853 nuovi casi e 722 morti