in

Calciomercato Milan, Jovic rompe con Zidane: rossoneri vicini

Jovic, attaccante Real Madrid
Jovic, attaccante Real Madrid

Continua ad essere molto attivo in chiave calciomercato il Milan, dimostrando di voler migliorare la rosa a disposizione di Stefano Pioli con l’obiettivo di raggiungere gli obiettivi prefissati, su tutti il ritorno in Champions League. Paolo Maldini è alla ricerca di un’alternativa a Zlatan Ibrahimovic che non potrà chiaramente giocare tutte le partite. rossoneri seguono da tempo un giocatore che è in totale rottura con il club di appartenenza. Si tratta di Luka Jovic, attaccante del Real Madrid, che non rientrerebbe nei piani di Zinedine Zidane. Il Milan, anche in passato, non ha nascosto l’interesse per il giocatore che in Spagna non è riuscito a lasciare il segno. Il serbo è stato preso dall’Eintracht Francoforte per una cifra intorno ai 60 milioni di euro, ma Jovic non è mai rientrato nei piani di Zidane.

Paolo Maldini, dirigente del Milan
Paolo Maldini, dirigente del Milan

Calciomercato Milan, Jovic in rottura con Zidane e il Real Madrid

L’ultimo episodio che ha fatto infuriare Jovic è successo in occasione della gara contro la Real Sociedad. Zidane ha preferito affidarsi a due giovani della cantera piuttosto che inserire in campo il serbo. Il giocatore non sopporterebbe più questa situazione e avrebbe dato ai suoi agenti il compito di trovargli una nuova squadra. Il Milan sarebbe già pronto a formulare un’offerta al Real Madrid chiedendo il giocatore in prestito secco e, dalla parte dei rossoneri, ci sarebbero anche non solo i buoni rapporti con il Real ma anche la volontà decisa del giocatore di lasciare Madrid.

What do you think?

Rebic e Pezzella, giocatori di Milan e Fiorentina

Milan-Bologna, le formazioni ufficiali: Pioli ritrova Rebic

Zlatan Ibrahimovic, giocatore del Milan sino al 2021

Milan-Bologna 1-0, a fine primo tempo decide il solito Ibrahimovic