in

Calciomercato Milan, Maldini vuole Rudiger ma ci sono due ostacoli da superare

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan

L’emergenza difensiva del Milan tra infortunati e giocatori positivi al Covid-19, costringe il club rossonero a tornare sul mercato per inserire nello scacchiere di Stefano Pioli un difensore valido. Il Milan vorrebbe prendere un difensore giovane ma che abbia anche una certa esperienza. Ma i rossoneri sono alla finestra anche se si dovesse presentare l’occasione giusta. Una potrebbe essere quella di Antonio Rudiger, giocatore in uscita dal Chelsea non trovando spazio con Frank Lampard. Il tedesco, ex Roma, porterebbe grande esperienza nella retroguardia del Milan che starebbe valutando seriamente di prendere il giocatore. Ma la trattativa non è semplice, anche se Rudiger è ai margini della squadra.

Antonio Rudiger: il difensore del Chelsea è l'ultima idea di calciomercato del Milan
Antonio Rudiger: il difensore del Chelsea è l’ultima idea di calciomercato del Milan

Calciomercato Milan, Rudiger profilo giusto ma l’alto ingaggio blocca il Milan

Rudiger sarebbe il profilo giusto per il Milan ma ci sarebbero almeno due ostacoli. Trattare con il Chelsea è complicato, nonostante il difensore tedesco sarebbe in esubero. Inoltre, lo scoglio più complicato da superare è l’alto ingaggio del giocatore. Rudiger percepisce 4,5 milioni di euro l’anno, cifra che sarebbe al di sopra degli attuali parametri del Milan.

What do you think?

Matija Nastasic, difensore serbo dello Schalke 04

Calciomercato Milan, piace Nastasic ma il sogno è Milenkovic

Max Aarons, terzino del Norwich seguito dal Milan in questa sessione di calciomercato

Calciomercato Milan, interesse per un esterno del Norwich