in

Calciomercato Milan, pericolo dall’Inghilterra per Donnarumma e Romagnoli

Calciomercato Milan, il Chelsea ci prova per Donnarumma e Romagnoli. Intanto l’Arsenal rimpiange il mancato colpo Bennacer

Donnarumma e Romagnoli, portiere e capitano del Milan
Donnarumma e Romagnoli, portiere e capitano del Milan

Potrebbero complicarsi nella prosssima sessione di calciomercato in casa Milan le situazioni relative a Gigio Donnarumma e Alessio Romagnoli. Di recente il portiere rossonero ha cercato di limitare i rumors di un addio al club rossonero per il contratto in scadenza nel 2021 affermando quanto segue: “Voglio restare a lungo al Milan: il mio agente parlerà con il club e vedremo cosa succederà. Non ci sono problemi”. La firma ancora non c’è però, e le offerte sarebbero tantissime, come afferma il portale britannico “90min.com”: il Chelsea, su tutti, avrebbe chiesto al procuratore del portiere milanista di aggiornamenti sugli sviluppi della trattativa.

Con l’arrivo di Mendy, il club inglese sembrerebbe aver risolto il problema in porta, ma l’opportunità di poter avere Donnarumma a costo zero, sembrerebbe ovviamente molto interessante. Stesso pensiero arriverebbe da altri club come la Juventus e il Paris Saint-Germain. Raiola, avrebbe chiesto persino un ingaggio da 11 milioni di euro per il suo assistito al Chelsea. Per il Milan ci sarebbe poi un’ulteriore richiesta del tecnico degli inglesi Franck Lampard; i Blues avrebbe sondato terreno su Alessio Romagnoli in scadenza di contratto con il Milan nel 2022, a quanto pare a Londra sognano un doppio colpo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, colpo a zero dall’Atalanta per i rossoneri

Ismael Bennacer
Ismael Bennacer, centrocampista algerino del Milan

Calciomercato Milan: l’Arsenal pentito per il mancato colpo Bennacer

Paolo Maldini si può dire aver “fatto colpo” con l’arrivo di Ismael Bennacer al Milan. Il dirigente rossonero 15 mesi fa aveva spinto molto per prendere l’algerino, mentre l’Arsenal ora lo rimpiange. L’investimento a Maldini è costato 16 milioni di euro, ma ora l’algerino ne vale molti di più.

Il giornalista Fabrizio Romano ha infatti spiegato che all’Arsenal c’è ancora chi si fa domande su come sia stato possibile perdere un occasione come Bennacer. L’allora tecnico dell‘Arsenal Unai Emery, infatti, non considerava Bennacer idoneo al suo progetto tecnico. Così si può dire essere stato fenomenale Maldini a mettere a segno il colpo, tesserando dall’Empoli un grande talento ad un prezzo contenuto.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Milan, Ibrahimovic continua la sua lotta contro gli EA Sports

Mario Beretta, ex responsabile del settore giovanile del Milan

Milan, Beretta: “Donnarumma è destinato a diventare il più forte di tutti”