in

Calciomercato Milan, piace Özil dell’Arsenal

Mesut Ozil, trequartista Arsenal
Mesut Ozil, trequartista Arsenal

Özil potrebbe essere un profilo da prendere per la dirigenza rossonera; già, perché il suo contratto va in scadenza a giugno 2021. Finito ai margini del progetto capitanato da Mikel Arteta, il centrocampista tedesco di origine turca non rinnoverà il suo contratto in essere e, sicuramente, molti top club faranno follie per prenderlo. Ecco che il Milan potrebbe essere una delle squadre interessate a tesserare Mesut Özil.

Da un turco a un altro? Non si sa, Calhanoglu ha anche lui il contratto in scadenza a giugno 2021, ma le possibilità che rinnovi sono decisamente molto più alte di quelle di Özil, quindi meglio aspettare a dare una risposta precisa a questa domanda. Come se non bastasse i due ricoprono lo stesso identico ruolo, quello del trequartista; sicuramente uno escluderà l’altro.

Hakan Calhanoglu, trequartista turco del Milan @imagephotoagency
Hakan Calhanoglu, trequartista turco del Milan @imagephotoagency

Milan, quanto percepisce d’ingaggio Mesut Ozil?

Mesut Özil, all’Arsenal, percepisce un ingaggio pari a 15 milioni di euro a stagione; decisamente troppi per il Milan. Se firmasse per i rossoneri, il trequartista tedesco si ridurrebbe notevolmente il suo ingaggio, circa 6 milioni di euro, stessa cifra percepita da Gianluigi Donnarumma. Qualora i rossoneri intavoleranno la trattativa per Özil, uno dei promotori sarà sicuramente Ivan Gazidis, colui che lo ha portato a Londra nel 2013 e che potrebbe riprenderselo a distanza di sette anni.

What do you think?

Dominik Szoboszlai, centrocampista del Salisburgo

Calciomercato Milan, assalto a Szoboszlai a giugno

Bernard Arnault, proprietario di Louis Vuitton ed interessato all'acquisto del Milan

Milan, si avvina l’acquisto della proprietà da parte di Arnault