in

Calciomercato Milan, Raimondi: “Haaland è l’obiettivo per l’attacco”

Calciomercato Milan, Haaland è il mister X di Maldini. Per il centrocampo si pensa a Soumaré, Szoboszlai lontano

Erling Braut Haaland, attacante del Borussia Dortmund
Erling Braut Haaland, attacante del Borussia Dortmund

Intervenuto durante la trasmissione Pressing di Mediaset, Claudio Raimondi, ha parlato del mercato del Milan e tra tutti gli argomenti ha trattato anche quello dell’attaccante centrale. L’esperto di mercato ha accentato ad un mister X, che sarebbe: Erling Haaland. Ecco le dichiarazioni del giornalista di Mediaset: “Il Milan si è iscritto alla corsa per Haaland, compagno di Hauge in nazionale e a cui continua a chiedere informazioni sul Milan e su Milano.

A Dortmund c’è stato l’esonero di Favre e qualcosa si è rotto. L’operazione è difficilissima ma non c’è la clausola da 75 milioni di euro. Il giocatore fa parte della scuderia Raiola che, nei prossimi giorni, andrà a parlare con i rossoneri di altri suoi assistiti come Donnarumma e Romagnoli. C’è una grande concorrenza ma l’amicizia con Hauge e i rapporti tra Milan e Raiola oltre al progetto giovani sono fatti da considerare“.

Boubakary Soumaré, mediano del Lille
Boubakary Soumaré, mediano del Lille

Calciomercato Milan, con l’infortunio di Bennacer si ripensa a Soumaré

Il Milan ieri ha riperso Bennacer, non una notizia confortante per Mister Pioli, che resta quindi ora con solo Kessié, Tonali e Krunic a centrocampo. Quest’estate i rossoneri avevano cercato Soumaré del Lille, ma i 35 milioni richiesti avevano spaventato i rossoneri. Ora però la situazione è cambiata, Soumaré infatti non è più titolare e il suo prezzo è calato. Dopo l’infortunio di Bennacer, Maldini e Massara sono tornati a pensare a lui e nel mercato di gennaio proveranno un assalto per regalare il mediano a Pioli.

Sfuma invece uno degli obiettivi principali per le fasce, sembra ormai definito, infatti il passaggio di Szoboszlai al Lipsia, che dovrebbe quindi acquistarlo dal Salisburgo. A Sky Sport Austria, il giocatore ha confermato che andrà via, ma non ha citato il Milan: “Si, queste saranno le mie ultime partite con il Salisburgo. Ci sono già stati colloqui con molte squadre: Arsenal, Real, Bayern Monaco e ora Lipsia. Non ho ancora preso una decisione, dopo le prossime gare vedremo“.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Alejandro "Papu" Gomez, trequartista dell'Atalanta

Calciomercato Milan, Gomez lancia segnali di addio all’Atalanta: i rossoneri sperano

Europa League, coppa che disputerà il Milan quest'anno

Europa League, per il Milan sfida alla Stella Rossa: gara Amarcord