in

Calciomercato Milan, Raiola: “Ecco il futuro di Donnarumma e Ibrahimovic”

Calciomercato Milan: Mino Raiola, procuratore di Gianluigi Donnarumma e Zlatan Ibrahimovic, parla del futuro dei suoi assistiti. Intanto l’ex difensore rossonero Simone Boldini: “Milan piacevole sorpresa, le rivali devono preoccuparsi”

Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic e Donnarumma del Milan
Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic e Donnarumma del Milan

Mino Raiola, procuratore del portiere del Milan Gianluigi Donnarumma e dell’attaccante Zlatan Ibrahimovic, attraverso un’intervista a Tuttosport parla dei suoi assistiti, in vista della prossima sessione di calciomercato. Raiola infatti proprio sull’undici rossonero Ibrahimovic afferma: “E’ il giocatore più completo nella storia del calcio, ha il talento di Messi e la forza di volontà di CR7. Se rinnova a gennaio con il Milan? Può essere, m se non ci dovesse essere chiarezza già in inverno sul futuro di Zlatan saremmo comunque tranquilli. Uno come Ibrahimovic non ha paura di nulla. Se lo segui, è uno che ti porta a casa anche dalla guerra”.

Mentre il procuratore, sul portiere Donnarumma e sul rinnovo del contratto in rossonero dichiara: “Al momento è del Milan, poi si vedrà. Se c’è il rischio di un divorzio? Di sicuro c’è solo che Gigio non è più quello di quattro anni fa e sono in tanti ad informarsi su di lui. Però mi fermo qui. Non voglio che diventi un rinnovo mediatico come in passato”. Inoltre ciò che sembrerebbe altrettanto certo però, è che ci sia da parte del Milan, l’assoluta volontà di rinnovare il contratto in scadenza a giugno, per confermare Donnarumma in difesa dei pali rossoneri.

Simone Boldini, ex difensore del Milan
Simone Boldini, ex difensore del Milan

Milan, l’ex difensore rossonero Boldini: “Rossoneri piacevole sorpresa, le rivali devono preoccuparsi”

L’ex difensore del Milan, Simone Boldini, ai microfoni di Radio Sportiva ha parlato dei rossoneri di Stefano Pioli. “Il Milan è una piacevolissima sorpresa, sembrava non potesse ripetersi dopo la scorsa stagione. La spina dorsale è forte, tutti partecipano alla fase difensiva e in attacco Ibrahimovic ha cambiato le carte in tavola” e aggiunge: “Il Milan sta facendo cose talmente importanti che può solo fare peggio. Le altre squadre devono preoccuparsi dei rossoneri nella lotta scudetto, mai così equilibrata e avvincente come quest’anno”.

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Mario Ielpo, ex portiere Milan

Milan, Ielpo: “Ibrahimovic ha cambiato la mentalità della squadra”

Paolo Maldini, dirigente del Milan

Paolo Maldini: “Milan club speciale. Vogliamo provare ad andare in Champions League”