in

Calciomercato Milan, si complica Ceballos: ora è più lontano

Dani Ceballos, centrocampista del Real Madrid
Dani Ceballos, centrocampista del Real Madrid

Nel Milan che verrà, uno dei primi dogmi sarà quello del gioco, i rossoneri sono infatti storicamente una squadra che del bel gioco ha fatto un punto di vanto, soprattutto nell’era Berlusconiana. Negli ultimi mesi il lavoro di Pioli ha già portato diversi frutti, ma per competere, e avere continuità su tre competizioni, bisognerà avere i giusti ricambi. Per quanto riguarda il mediano di rottura, il nome è più che noto, ed è quello di Bakayoko, quello dell’altro centrocampista non è invece ancora spuntato, anche se nelle ultime ore qualcosa si muove.

I rossoneri stanno cercando di prendere un’altro giocatore oltre il francese, e Maldini potrebbe optare per un ex fiamma. Sulla trequarti invece il nome buono pare essere quello di Miranchuk, con Oscar tra le prime alternative.

Paolo Maldini, dirigente del Milan
Paolo Maldini, dirigente del Milan

Calciomercato Milan, l’ex fiamma arriva dal Real

Dopo Bakayoko, oramai vicinissimo, Maldini ha voglia di continuare a rinforzare la mediana, e l’idea è quella di pescare dal Real Madrid, dopo Theo Hernandez, infatti, il direttore tecnico del Milan, secondo quanto riportato dal Telegraph, sarebbe andato forte su Dani Ceballos. Il Milan aveva cercato il centrocampista già ai tempi del Betis e al più tardi nella scorsa estate. Il progetto rossonero in questi anni si è però evoluto, e le ambizioni del Milan sono sempre più grandi. Il calcio italiano negli ultimi anni sta diventando sempre più appetibile per i giocatori che arrivano dall’estero.

Su Ceballos non c’è però solo il Milan. L’Arsenal lo ha avuto in prestito nella scorsa stagione e potrebbe farsi sotto per provare ad acquistare il cartellino dello spagnolo. Il Milan è diversi anni oramai che segue Ceballos, chissà quindi che questo non possa essere quello giusto per vederlo in rossonero. Non solo Ambrosini, anche Rui Costa parla del Milan>>>CONTINUA A LEGGERE

What do you think?

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Milan, caso Ibrahimovic: la situazione si complica

La dirigenza del Milan durante la presentazione di Ibra

Calciomercato Milan, Maldini sul mercato: due nomi per il dopo Ibra