in

Calciomercato Milan, tra il futuro di Calhanoglu ed i colpi di gennaio: ecco la situazione

Calciomercato Milan, ancora nessuna novità per Hakan Calhanoglu. In difesa è corsa a due, pronto doppio colpo dal Marsiglia

Hakan Calhanoglu, trequartista turco del Milan @imagephotoagency
Hakan Calhanoglu, trequartista turco del Milan @imagephotoagency

Hakan Calhanoglu è in scadenza di contratto con il Milan al termine della stagione. Il club rossonero starebbe trattando il rinnovo, al momento rifiutato dal turco. Nonostante le diverse squadre interessate, però, il calciatore non sarebbe in uscita a gennaio, con Pioli e il club che vorrebbero continuare a puntare sul turco.

Speranza del Club di Via Aldo Rossi che vorrebbe andare anche oltre il prossimo 30 giugno. La Gazzetta dello Sport riporta per questo, che la dirigenza si sarebbe già mobilitata per aumentare l’offerta al giocatore, ma quest’ultimo ancora non avrebbe preso nessuna decisione.

Calciomercato Milan, piace il difensore del Verona Matteo Lovato
Calciomercato Milan, piace il difensore del Verona Matteo Lovato

Calciomercato Milan, nuovo difensore in arrivo: ecco i nomi

Nel frattempo che il club rossonero discute sul caso Hakan Calhanoglu, la dirigenza starebbe pensando anche a dei nuovi profili per la difesa. Sulla Gazzetta dello Sport è riportato che i possibili pretendenti sarebbero Ozan Kabak dello Schalke 04 e Matteo Lovato del Verona. Perciò Paolo Maldini e Frederik Massara proseguirebbero tuttora i contatti con i giocatori.

Il Milan vuole a tutti i costi puntare allo Scudetto e per raggiungerlo starebbe guardando alla Ligue 1. La squadra rossonera, infatti ha puntato gli occhi su Jordan Amavi e Florian Thauvin del Marsiglia come possibili sostituiti in difesa di Mateo Musacchio e Leo Duarte ed in avanti di Hakan Calhanoglu appunto.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Milan contro il razzismo

Milan: “No al razzismo in ogni forma”. La posizione dei rossoneri dopo Psg-Fenerbahce

Ivan Gazidis e Paolo Maldini, dirigenti del Milan

Milan, con lo Sparta Praga si parlerà anche di mercato