in

Calciomercato Milan, Yazici da possibile rossonero a giustiziere di coppa

Yazici, trequartista Lille
Yazici, trequartista Lille

Un passato quello di Yusuf Yazici del Lille, che poteva essere a tinte rossonere con la maglia del Milan qualche sessione fa di calciomercato. Il destino però sa essere estremamente beffardo e l’attaccante del club francese si è rivelato il giustiziere di una notte europea indigesta per Ibrahimovic e compagni. La scena se l’è presa lui in un San Siro deserto, vuoto, in cui però l’attaccante classe 1997 ha mostrato forte all’intera Europa di cosa sia capace quando è in serata di grazia. Eppure Yazici e il Milan si potevano incontrare prima, ma non da avversari, ma da sposi che avrebbero potuto legarsi più e più volte. Un amore, per così dire platonico, ma mai concretizzatosi in matrimonio quello fra l’attaccante turco e il Milan.

Yazici, trequartista Lille
Yazici, trequartista Lille

Calciomercato Milan, ecco il retroscena su Yazici

Yazici poteva essere del Milan fin da tanto tempo. Sopratutto nel 2018, come raccontato da Calciomercato.com, la dirigenza rossonera era innamorato di quell’astro nascente che si stava affermando a suon di gol in Turchia, al Trabzonspor. La valutazione, estremamente eccessiva di 40 milioni frenò i rossoneri dall’acquisto di Yazici che poi nel giro di un anno venne ad essere proposto, ancora in Italia, questa volta alla Lazio, ma neanche in questo caso la trattativa andò in porto. E allora poi arrivò il Lille che decise dii puntare sull’attaccante turco; squadra francese che lo aspettò dopo il brutto infortunio al crociato, fino ad arrivare alla consacrazione a Milano, San Siro, dove tutto poteva essere e non è stato.

What do you think?

Milan, il bilancio di Baiocchini sulla partita contro il Verona

Pierre Kalulu, terzino destro del Milan

Milan, poco spazio per Kalulu: il prestito soluzione migliore