in

Milan, alla ricerca dell’erede di Zlatan Ibrahimovic

Calciomercato Milan, vice Ibrahimovic: piace anche Edouard del Celtic

Zlatan Ibrahimovic, assente contro la Sampdoria
Zlatan Ibrahimovic, assente contro la Sampdoria

In Serie A l’attaccante svedese del Milan Zlatan Ibrahimovic ha totalizzato ben 10 gol durante questa stagione, pur giocando metà delle partite a causa di infortuni e positività al Covid 19. Giocatore di grande potenza e leadership, come ha dimostrato nei match e negli allenamenti, riporta la Gazzetta dello Sport che ora il trentanovenne, dopo aver terminato il suo contratto al Milan, potrebbe lasciare la squadra la prossima estate.

Il suo talento indiscusso ha regalato molti successi in questo inizio di stagione, ma la squadra di Pioli è riuscita a cavarsela anche in sua assenza, nonostante Rebic abbia sofferto un po nel sostituire lo svedese da prima punta. Per questo motivo il Milan punterebbe a un sostituto di Zlatan Ibrahimovic, in grado di agire come lo svedese da punta centrale. Tra i talenti visionati ci sarebbe Gianluca Scamacca del Sassuolo, in prestito al Genoa.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese del Milan di @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese del Milan di @imagephotoagency

Calciomercato Milan, dal Celtic il possibile sostituto di Ibrahimovic

Oltre a Gianluca Scamacca, sul Daily Record sarebbe spuntato un altro nome: Odsonne Edouard. Classe 1998, ha iniziato la carriera nelle giovanili del PSG e dal 2017 è passato in Scozia, nel Celtic. Nonostante la giovane età, Edouard ha messo a segno ben 72 gol in 146 gare. Il giovane francese si è messo in evidenza in Europa League, segnano un gol proprio nella gara del girone contro i rossoneri.

Edouard ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2022, ed il Celtic, per la sua cessione, chiederebbe una cifra superiore ai 30 milioni di euro. L’attaccante francese, inoltre, avrebbe estimatori anche in Inghilterra dove, sulle sue tracce, ci sarebbero l’Arsenal ed il Leicester.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Theo Hernandez del Milan contro Ikonè del Lille

Milan, Theo Hernandez salva i rossoneri: con il Parma termina 2-2

Massimo Moratti, ex presidente Inter

Milan, Moratti: “Per lo scudetto sfida tra Milan, Inter e Juventus”