Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Milan Milan, il punto sulla situazione del rinnovo di Calhanoglu

Milan, il punto sulla situazione del rinnovo di Calhanoglu

Il Milan ha come priorità il rinnovo di Calhanoglu. La dirigenza rossonera al lavoro per accontentare le richieste del turco

Il rinnovo di Calhanoglu sta sicuramente tenendo banco in questo periodo. Il contratto del turco andrà in scadenza a giugno 2021 e l’obiettivo della dirigenza è quello di tenerlo. Come dichiarato da Maldini alla vigilia della partita contro il Lille, ogni settimana è quella buona per trovare l’accordo definitivo. Per il rendimento che ha avuto, Calhanoglu è diventato imprescindibile per il Milan che senza di lui gira in un modo e con lui in un altro. Nelle ultime gare non sta incidendo come prima certo, ma è troppo importante per lo svolgimento della manovra. Per questo la dirigenza deve fare in fretta a trovare l’accordo così da blindarlo definitivamente.

Secondo quanto riportato da La repubblica, ogni settimana che passa, il rinnovo del turco diventa sempre più prioritario così da scacciare definitivamente le pretendenti che aumentano partita dopo partita. Una squadra che il giornale ha riportato è l’Inter con fonti tedesche che la danno come favorita in caso di mancato rinnovo. Il trequartista è anche nel mirino del Manchester United.

Paolo Maldini, Direttore Tecnico del Milan
Paolo Maldini, Direttore Tecnico del Milan

Milan, come obiettivo in difesa c’è sempre Milenkovic

Il Milan non molla ancora la presa su Milenkovic della Fiorentina che è sempre stato l’obiettivo principale in difesa. Il presidente Rocco Commisso non è mai sceso sotto la soglia dei 40 milioni di euro, anzi le sue pretese sono state anche maggiori. I rossoneri ci avevano provato la scorsa estate offrendo ai viola Paquetà più 20 milioni, ma ricevendo un secco no da parte del presidente americano. Secondo quanto riportato da La Nazione Milenkovic potrebbe essere ceduto nelle prossime sessioni di mercato con manchester United e Tottenham in prima fila oltre ai rossoneri.

Lille-Milan 0-0, primo tempo povero di emozioni

Si è da poco concluso il primo tempo tra Lille e Milan, la gara non ha regalato particolari spunti, con entrambe le formazioni che si sono studiate e solo nel finale Donnarumma ha dovuto...

Covid19, 29002 nuovi positivi, 822 morti

La Protezione Civile ha da poco reso noti i dati riguardanti il Coronavirus nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati 232711 e i nuovi casi sono stati 29003. I tamponi da inizio...

Lille-Milan, riposa Kessie, chance per Hauge: formazioni ufficiali

Alle 18.55 il Milan scenderà in campo a Lille per la quarta giornata del girone di Europa League. I rossoneri vogliono riscattare la pesante sconfitta di San Siro e avvicinarsi ancora di più al...

Calciomercato Milan, nel mirino il centrocampista Soumarè del Lille

Boubakary Soumarè, centrocampista del Lille classe '99, sembrerebbe essere nel mirino di Maldini e Massara per il Milan nelle prossime sessioni di calciomercato. Il club rossonero, che sta continuando a visionare talenti puntano la...

Milan, 50esima presenza in rossonero per Hernandez e Bennacer

Theo Hernandez e Ismael Bennacer, entrambi classe '97, potrebbero festeggiare la cinquantesima presenza con la maglia del Milan nella sfida di questa sera con il Lille in Europa League. Il terzino sinistro e il...

Calciomercato Milan, contratto Donnarumma: rinnovo sempre più vicino

Tra gli obiettivi principali del Milan non mancherebbe di certo il rinnovo del contratto del giovane portiere rossonero Gianluigi Donnarumma. Il ragazzo infatti è in scadenza di contratto e da tempo ormai si parla...

Milan, le parole di Tonali e Bonera

Nel post gara, hanno parlato ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan, Bonera e Sandro Tonali. Ecco le dichiarazioni del centrocampista del...

Calciomercato Milan: Musacchio destinato a lasciare i rossoneri

Mateo Musacchio potrebbe lasciare il Milan nella prossima sessione estiva di calciomercato. L'avventura dell'ex Villarreal starebbe per concludersi a breve: infatti il difensore argentino...