in

Milan, i possibili accoppiamenti dei rossoneri nei sedicesimi di finale in Europa League

Milan, sedicesimi di finale in Europa League: i possibili accoppiamenti per i rossoneri

Esultanza calciatori del Milan
Esultanza calciatori del Milan

La UEFA nella tarda serata di ieri ha dato l’annuncio su quali saranno le squadre nei sedicesimi di finale d Europa League. Se il Milan si qualificasse al primo posto nel girone, potrebbe sfidare una di queste squadre nella fase successiva della competizione: Krasnodar, Salisburgo, Olympiakos o Dinamo Kiev.

Se si guadagnerà il secondo posto invece, la squadra di Pioli potrebbe sfidare una di queste squadre del girone: Manchester United, Club Brugge, Shakhtar Donetsk ed Ajax. Ai sedicesimi non sono ammessi incontri tra club della stessa federazione, e che il Milan non potrà sfidare il Lille.

Stefano Pioli, allenatore del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Sparta Praga-Milan, i precedenti in vista della sfida di stasera

Milan e Sparta Praga nelle coppe europee, si sono incontrate svariate volte, ben 7. Il primo incontro risale nel 1973 nella Coppa delle Coppe, con una vittoria per il Milan 1-0 all”andata e 1-0 nel ritorno con entrambi gol di Chiarugi. Si incontrarono una seconda volta nel 1995 in Coppa Uefa a San Siro che termino 2-0 con una doppietta di Weah, mentre a Praga finì 0-0.

Le due squadre si trovarono anche del 2004 in Champions League, anche in questo caso a Praga finì 0-0 mentre a San Siro 4-1 per i rossoneri. Fino ad arrivare alla più recente partita in Europa League che terminò 3-0 per il Milan di Pioli, poco più di un mese fa a San Siro.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Davison Sanchez, difensore Tottenham

Calciomercato Milan, affare Davinson Sanchez: Maldini ci prova

Emanuele Pecorino, ex attaccante del Milan Primavera

Milan, il giovane ex Pecorino ed il suo rapporto con Ibrahimovic