in

Milan, in Europa sarà sfida alla Stella Rossa: interviene il presidente Mijailovic

Sulla sfida contro i serbi interviene il presidente dei biancorossi. Parla anche l’ex Inter Stankovic

Europa League, seconda competizione europea
Europa League, seconda competizione europea

Il Milan ha pescato la Stessa Rossa in Europa League e il match si fa già interessante da adesso con il presidente della squadra guidata dall’ex Inter, Dejan Stankovic, che commenta così il sorteggio capitato ai serbi: “Incontrare il Milan può essere un vantaggio, ma in queste partite decide la qualità della squadra e dei singoli. Incontreremo una big, dunque è difficile prevedere qualcosa di buono. Ma sono sicuro che i ragazzi dimostreranno le loro qualità e che ne trarranno esperienza”.

Il presidente Mijailovic poi continua sul match e sul percorso della Stella Rossa: “Vogliamo spingerci il più lontano possibile in questa competizione e spero che i ragazzi si preparino bene per questa grande partita. Il Milan è un club che qui è stato ospite frequente nelle competizioni europee, ma non siamo riusciti mai a vincere. Speriamo di fare bene nelle due partite che dovremo giocare. La famosa partita della nebbia? Sono ricordi, ma spero che questo febbraio ci sarà bel tempo a Belgrado, e che avremo l’opportunità di goderci una bella partita, sperando di vincere”.

Stefano Pioli, allenatore del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Milan-Stella Rossa, parla l’ex Inter Stankovic

Intanto sulla gara contro i serbi interviene anche l’ex centrocampista dell’Inter, Dejan Stankovic, nonché allenatore della Stella Rossa che ospiterà appunto il Milan a febbraio nel match di andata. Aria di derby dunque per l’ex calciatore nerazzurro che in carriera ha anche segnato ai rossoneri.

Ecco le parole di Stankovic che commenta così la sfida: “Il Milan è un avversario forte. Ieri ho visto la partita tra Milan e Parma, dove gli ospiti hanno giocato in maniera fenomenale, ma i rossoneri sono stati sempre dominanti. Hanno attraversato un periodo di transizione ma l’impressione è che abbiano trovato un equilibrio in questa stagione. Hanno fatto molto con Pioli, è un grande allenatore. Sarà uno spettacolo e non ho alcun dubbio. Vorrei che da qui alla partita qualcosa cambi per quanto riguarda i tifosi”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Ivan Gazidis e Paolo Maldini, dirigenti del Milan

Calciomercato Milan, rinnovo Calhanoglu ancora bloccato: un annuncio lancia l’idea di Maldini

Hakan Calhanoglu, trequartista turco del Milan @imagephotoagency

Calciomercato Milan, non solo “Papu” Gomez: colpo dalla Lazio per il dopo Calhanoglu