in

Milan Women, Ganz: “Oggi gara intelligente”

Milan Women, rossonere vincenti contro la Fiorentina, decide Spinelli, le parole di Ganz. Coda rientra dal Cittadella

Maurizio Ganz, allenatore del Milan Women
Maurizio Ganz, allenatore del Milan Women

Oggi in tarda mattinata, il Milan Women ha espugnato 0-1 il Bozzi di Firenze con gol di Giorgia Spinelli, battendo così la Fiorentina, ora a -11. La giocatrice rossonera è stata abile a segnare sugli sviluppi di un calcio piazzato al minuto 9′. Le rossonere hanno poi controllato la gara senza mai veramente rischiare, tranne in una occasione quando Daniela Sabatino, ex di gara ha sbagliato un gol, per lei semplice.

Queste le dichiarazioni di mister Maurizio Ganz: “Sono molto soddisfatto, oggi abbiamo fatto una partita intelligente, abbiamo conquistato tre punti d’oro in ottica Champions League. Sapevamo di giocare contro una grande squadra“. Il Milan, è sempre secondo in classifica a -3 dalla Juventus capolista, che nel pomeriggio ha vinto 1-2 in rimonta a Napoli, decisivo un rigore di Cristiana Girelli.

Valentina Giacinti, attaccante del Milan Femminile
Valentina Giacinti, attaccante del Milan Femminile

Milan Women, Coda rientra dal Cittadella

Come riportano i canali social del Cittadella, Anita Coda, non sarà più una giocatrice del club granata. La giovane di proprietà del Milan, tornerà infatti al club rossonero. Il Milan però difficilmente terrà in rosa la Coda, che sarà probabilmente girata nuovamente in prestito.

Questo il comunicato della società veneta: “Il Cittadella Women, comunica che il prestito dal Milan dell’attaccante Anita Coda termina in data odierna oggi 5 Dicembre. La società ringrazia Anita, alla quale vanno i più sentiti ringraziamenti e le augura il meglio per il proseguimento della carriera“.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Ozan Kabak, difensore dello Schalke 04 nel mirino del Milan

Calciomercato Milan, obiettivo Kabak: lo Schalke 04 apre alla cessione

Mateo Musacchio, ex Villareal oggi al Milan

Calciomercato Milan, un club spagnolo punta Musacchio