in

Serie A femminile, tutto pronto a San Siro per Milan-Juventus

Miriam Longo, giocatrice del Milan Women
Miriam Longo, giocatrice del Milan Women

Lunedì 5 ottobre, alle ore 20:45, a San Siro si affronteranno le squadre femminili di Milan e Juventus. Le rossonere, guidate dall’ex attaccante di Milan, Fiorentina e Inter, Maurizio Ganz, al momento sono in testa a 9 punti insieme alla Fiorentina e alla Juventus stessa. In un certo senso, questa partita può essere definita come uno scontro diretto, ma non decisivo, in quanto mancano ancora 21 gare alla fine del campionato. Lunedì le rossonere giocheranno contro la squadra di Maria Rita Guarino, mentre la Fiorentina affronterà il Sassuolo, guidato da Gianpiero Piovani, ex attaccante di Piacenza e Brescia. Le viola potrebbero approfittare di un eventuale passo falso di Milan e Juve, ma soprattutto di un pareggio, ma avranno di fronte un Sassuolo in grande forma, reduce da 2 vittorie e 1 pareggio e attualmente quarto in classifica.

Maurizio Ganz, allenatore del Milan Women
Maurizio Ganz, allenatore del Milan Women

Milan, per la sfida alla Juventus femminile San Siro aperto a 1000 persone

Per l’occasione del big match con la Juventus, il Milan ha deciso di far disputare la sfida nell’impianto di San Siro. Non solo: le rossonere e le bianconere potranno essere sostenute anche da alcuni tifosi. Come per la Serie A maschile, infatti, anche il match di lunedì tra le due compagini del calcio femminile, vedrà la presenza di mille sostenitori sulle tribune di San Siro.

What do you think?

Zlatan Ibrahimovic festeggia il gol con la squadra @imagephotoagency

Milan, domenica sfida al debuttante Spezia

Calciomercato: Jens Petter Hauge, neo esterno d'attacco del Milan

Milan, lavoro defaticante in palestra: contro lo Spezia Hauge in panchina