in

Covid19, oggi in Italia oltre 37mila nuovi positivi e 636 decessi

Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan
Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan

Torna leggermente a salire la curva dovuta alla pandemia da Covid19 in Italia. Nelle ultime 24 ore, infatti, sono stati registrati 37.978 nuovi positivi a fronte di 234.672 tamponi effettuati, con un rapporto del 16,1%. I decessi odierni, invece, sono stati ancora molto alti, con 636 morti. Oltre 15.600 sono le guarigioni riscontrate nelle ultime 24 ore, mentre nelle terapie intensive ci sono 89 ingressi in più rispetto alla giornata di ieri. Nelle prossime ore il Governo valuterà l’andamento della prima settimana di Italia divisa in tre, per poi annunciare eventuali quanto ulteriori provvedimenti. Intanto, a Milano, l’indice di contagio si sarebbe dimezzato arrivando a 1,25.

Positivi al Covid19 in Serie A
Positivi al Covid19 in Serie A

Covid19, situazione bloccata in Serie A: in casa Milan 0 contagiati al momento

Situazione praticamente invariata, invece, nel mondo del calcio, con i 17 contagiati nei vari club di Serie A a cui si aggiunge il Presidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti. A livello internazionale, invece, tiene banco la questione Vydra: il difensore croato, infatti, ieri sera è sceso in campo nell’amichevole tra Turchia e Croazia, salvo essere sostituito al termine del primo tempo dopo che è arrivata la notizia del tampone positivo del calciatore.

Per quanto riguarda il Milan, invece, la squadra allenata da Stefano Pioli ha smaltito tutte le positività delle settimane passate. In casa rossonera, tra coloro che hanno avuto il Covid19, l’attaccante svedese Zlatan Ibrahimovic, il portiere Gianluigi Donnarumma, il capitano Alessio Romagnoli, i difensori Matteo Gabbia e Leo Duarte e l’attaccante norvegese Jens Petter Hauge.

What do you think?

Hakan Calhanoglu, trequartista turco del Milan @imagephotoagency

Calciomercato Milan, rinnovo Calhanoglu priorità, ma alle condizioni dei rossoneri

Veronica Boquete, trequartista del Milan Women

Milan Women, Boquete la prima a chiedere il calcio femminile su FIFA