Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, ancora Pioli: "In Europa si gioca fino alla fine"

Milan, ancora Pioli: “In Europa si gioca fino alla fine”

Milan, il tecnico rossonero Stefano Pioli ha parlato così alla tv societaria dopo la trionfale vittoria 1-3 in casa del Celtic

Intervistato da Milan Tv, il tecnico del MilanPioli, ha parlato così dopo la trionfale vittoria sul Celtic: “E’ stata una partita che abbiamo controllato bene, ma nel secondo tempo potevamo essere più precisi, invece abbiamo dato fiducia al Celtic. E’ la prova che in Europa le partite si giocano fino alla fine. Non abbiamo sottovalutato l’impegno, i ragazzi sono forti in questo momento.

La vittoria di oggi è meritata. Il nostro girone è equilbrato. Pioli ha poi parlato così di Diogo Dalot: “Si, si è fatto trovare pronto. E’ chiaro che volevamo una squadra pronta per il doppio impegno. Giocare ogni tre giorni significa perdere energie. Oggi i ragazzi si sono fatti trovare pronti“.

Rade Krunic, centrocampista del Milan
Rade Krunic, centrocampista del Milan

Milan, ancora Pioli: “Preferisco difendere alto”

Il tecnico del Milan ha poi parlato così della posizione di Brahim Diaz e di quella di Krunic: “Pensavo che in mezzo al campo ci volesse un giocatore che lavorasse un po’ di più. Krunic è più portato a lavorare in questo senso mentre Diaz attacca di più“. Pioli ha poi parlato della capacità di saper soffrire: “Preferisco difendere più alto. Abbiamo sofferto bene, concedendo forse qualche conclusione di troppo ma non puoi comandare la partita per 95 minuti. Le nostre vittorie sono arrivate attraverso le difficoltà e la generosità. Basta calare di un’attenzione in più e poi rischi di non portare risultati positivi“.

Il tecnico del Milan, ha poi chiuso parlando di come si lavori meglio in armonia: “Molto molto meglio. L’ho sostenuto sempre, la società non ci ha mai fatto mancare niente. Abbiamo sempre lavorato con tanta serietà e serenità, è il binomio giusto per fare bene. Dico sempre ai giocatori di sfruttare ogni istante per crescere, c’è sempre un test o un esame a cui dobbiamo farci trovare pronti. In campionato contro la Roma sarà difficile, concentrazione già alla prossima gara. Speriamo di continuare con questa striscia positiva“.

Lille-Milan 0-0, primo tempo povero di emozioni

Si è da poco concluso il primo tempo tra Lille e Milan, la gara non ha regalato particolari spunti, con entrambe le formazioni che si sono studiate e solo nel finale Donnarumma ha dovuto...

Covid19, 29002 nuovi positivi, 822 morti

La Protezione Civile ha da poco reso noti i dati riguardanti il Coronavirus nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati 232711 e i nuovi casi sono stati 29003. I tamponi da inizio...

Lille-Milan, riposa Kessie, chance per Hauge: formazioni ufficiali

Alle 18.55 il Milan scenderà in campo a Lille per la quarta giornata del girone di Europa League. I rossoneri vogliono riscattare la pesante sconfitta di San Siro e avvicinarsi ancora di più al...

Calciomercato Milan, nel mirino il centrocampista Soumarè del Lille

Boubakary Soumarè, centrocampista del Lille classe '99, sembrerebbe essere nel mirino di Maldini e Massara per il Milan nelle prossime sessioni di calciomercato. Il club rossonero, che sta continuando a visionare talenti puntano la...

Milan, 50esima presenza in rossonero per Hernandez e Bennacer

Theo Hernandez e Ismael Bennacer, entrambi classe '97, potrebbero festeggiare la cinquantesima presenza con la maglia del Milan nella sfida di questa sera con il Lille in Europa League. Il terzino sinistro e il...

Calciomercato Milan, contratto Donnarumma: rinnovo sempre più vicino

Tra gli obiettivi principali del Milan non mancherebbe di certo il rinnovo del contratto del giovane portiere rossonero Gianluigi Donnarumma. Il ragazzo infatti è in scadenza di contratto e da tempo ormai si parla...

Milan, le parole di Tonali e Bonera

Nel post gara, hanno parlato ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan, Bonera e Sandro Tonali. Ecco le dichiarazioni del centrocampista del...

Calciomercato Milan: Musacchio destinato a lasciare i rossoneri

Mateo Musacchio potrebbe lasciare il Milan nella prossima sessione estiva di calciomercato. L'avventura dell'ex Villarreal starebbe per concludersi a breve: infatti il difensore argentino...