in

Milan, Donadoni: “Il gruppo è pienamente cosciente del suo valore”

Milan, Roberto Donadoni parla dei rossoneri e di Ibrahimovic alla Gazzetta dello Sport. Intanto per Rafa Benitez sfida tra Inter, Juventus e Napoli per lo Scudetto

Roberto Donadoni, ex centrocampista del Milan
Roberto Donadoni, ex centrocampista del Milan

Roberto Donadoni, ex centrocampista del Milan che ha fatto sognare i tifosi rossoneri negli anni ’90, ha parlato del Milan attraverso un’intervista alla Gazzetta dello Sport “Sulla carta il turno sorride al Milan, c’è aria di fuga, a servirà equilibrio. Il gruppo ormai è pienamente cosciente del proprio valore. e si vede: con il Parma, sotto di due gol, ha continuato a fare la partita”.

Inoltre il tecnico sull’attaccante rossonero Zlatan Ibrahimovic ha dichiarato “Questo Ibra è meraviglioso: a 39 anni ha capito in che modo incidere in un gruppo molto giovane. E’ incredibilmente empatico trascina anche quando sta fuori” e aggiunge “Dove lo vedo tra un anno? Riesce a trovare sempre le motivazioni giuste, se il fisico lo asseconderà ancora, il suo posto è nel Milan“.

Rafa Benitez, ex allenatore di Inter e Liverpool
Rafa Benitez, ex allenatore di Inter e Liverpool

Milan, Rafa Benitez parla della corsa allo Scudetto in Serie A

L’ex tecnico di Inter e Napoli parla ai microfoni del Corriere dello Sport, della corsa Scudetto in Serie A “Il Milan ha tanti meriti, stanno facendo bene e pure Sassuolo e Roma: io non possiedo la verità, ma immagino che alla fine diventi una sfida tra Inter, Juve e Napoli e aggiunge “Il Covid-19 ha stravolto le abitudini, ha ridotto e quasi cancellato il ritiro precampionato. I valori emergeranno alla distanza e la Juve che ha optato per un allenatore debuttante verrà fuori”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese del Milan di @imagephotoagency

Milan, Ibrahimovic vicino al rientro in campo

Paolo Scaroni, Presidente del Milan

Milan, Scaroni: “Buon compleanno Milan, 121 anni di amore e fedeltà”