Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, finalmente Ibra: ecco quando arriva

Milan, finalmente Ibra: ecco quando arriva

Finalmente si conclude una telenovela che dura da mesi. Ibrahimovic firmerà con il Milan il rinnovo, Maldini accetta le sue richieste: ecco quando arriverà a Milano

Fine. Capitolo chiuso, Ibrahimovic sarà un giocatore del Milan anche la prossima stagione. Una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo a tutti quei tifosi che aspettavano questo momento da circa un mese. Una trattativa estenuante per tutti: Milan, Raiola, Ibrahimovic, tifosi e giornalisti. Perché i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo ed è un attimo trovare Ibra in Svezia, mentre i rossoneri si allenano a Milanello. Forse il vero colpo di scena in questo momento è quello che all’inizio si pensava fosse normalità: un facile rinnovo per un giocatore che voleva assolutamente restare.

Poi però è successo qualcosa. Il Milan offre 5 milioni, Ibrahimovic ne chiede 7, l’accordo non arriva. Maldini prova ad aggiungere dei bonus, ma Raiola e lo svedese rimangono fermi alla richiesta iniziale. Il Milan è sotto scacco: o accetti quelle cifre o lasci andare l’attaccante. I rossoneri non vogliono perdere un giocatore importante e lo vogliono al centro del progetto di Pioli, ma Ibra non molla e continua con le sue richieste. Forse un po’ per follia, forse per sfiancamento, il Milan avanza e offre 6 milioni più bonus, così da arrivare a 7. Attenzione però, colpo di scena: Ibra si offende, il bonus presenze è un vero affronto. La società rossonera alla fine cede, forse per evitare ripensamenti o forse perché amano il rischio>>>CONTINUA A LEGGERE

Calciomercato Milan, dalla Scozia: Maldini su un difensore svincolato

Il calciomercato ha chiuso oramai diversi giorni fa, e il Milan ha mancato l'obiettivo principale che gli era rimasto, il difensore centrale. Maldini nei giorni successivi alla chiusura del mercato ha negato la possibilità...

Milan, Fulvio Collovati: “Nel derby Ibra ha fatto la differenza”

Nei giorni scorsi il Campione del Mondo 1982, Fulvio Collovati è stato intervistato in esclusiva da Footballnews24, ecco le sue dichiarazioni sul derby di Milano: "Derby del Covid oserei chiamarlo perchè una gara così...

Calciomercato Milan, Maldini sfida Agnelli per un talento portoghese

Il Milan è ripartito forte in questa stagione, vincendo 4 partite su 4 in campionato e subendo solo un goal. I rossoneri sono primi in classifica e dopo la vittoria nel derby si candidando...

Milan, tegola Calhanoglu: infortunio alla caviglia per il turco

Stefano Pioli dovrà fare a meno di Hakan Calhanoglu nel match di giovedì di Europa League contro il Celtic Glasgow. Il turco, infatti, si è procurato un infortunio alla caviglia nell'allenamento di oggi. Calhanoglu...

Milan, Rebic potrebbe saltare anche il Celtic: domani il nuovo controllo

Ante Rebic, dopo aver saltato il Derby, potrebbe essere costretto a saltare anche la prima gara dei gironi di Europa League, contro il Celtic Glasgow in Scozia, giovedì. Il croato, infatti, è ancora alle...

Europa League, Celtic-Milan: scelta la squadra arbitrale del match

Giovedì sera, a Glasgow, il Milan scenderà in campo contro il Celtic dell'ex Diego Laxalt per il primo impegno del girone di qualificazione di Europa League. Un match storico quello tra le due compagini,...

Milan, oggi penultimo allenamento, giovedì il Celtic

Oggi il Milan ha svolto il penultimo allenamento prima della trasferta di Galsgow, dove affronterà giovedì 22 alle 21 il Celtic. I rossoneri non...

Milan, Calhanoglu KO: ecco quando può tornare il turco

Oggi era arrivata la notizia dell'infortunio di Calhanoglu, che era stato visto in stampelle fuori dal centro sportivo. Questo pomeriggio poi il trequartista turco...

Milan, Dalot: “Milan sullo stesso livello dello United”

L'ex terzino del Manchester United, Diogo Dalot, è stato presentato oggi dal Milan, ecco le sue parole sulla sua precedente esperienza: "Quando si gioca...

Milan, Hauge: “Giocare a San Siro una grande esperienza”

Oggi il Milan ha presentato Hauge e Diogo Dalot, ecco le parole del giovane talento norvegese: "Affrontare il Milan è stato bellissimo, perchè è...