in

Milan, Finstad Berg(TV2): “Hauge un giovane Salah”

Calciomercato: Jens Petter Hauge, neo esterno d'attacco del Milan
Calciomercato: Jens Petter Hauge, neo esterno d'attacco del Milan

Il 12 ottobre è stato il compleanno del neo acquisto del Milan, Jens Petter Hauge, ha parlato così della trattativa che l’ha portato in rossonero la giornalista Mina Finstad Berg a MilanNews: “In realtà ho sentito parlare per la prima volta del suo potenziale trasferimento attraverso i media italiani. Ma secondo il suo agente, il Milan lo stava monitorando da giugno. La partita di Europa League ha solo convinto i rossoneri ad accelerare la trattativa”. Sui ruoli ricoperti da Hauge: “La posizione preferita è ala sinistra, ma è duttile, può infatti interpretare anche altri ruoli. Nella Norvegia U21 ha giocato anche ala destra o centravanti, in carriera ha fatto pure il centrocampista“. Quando gli è stato chiesto un paragone ha risposto cosi: “Penso si difficile trovare un giocatore con cui confrontarlo, ma forse lo paragonerei ad un giovane Salah“.

Calciomercato: Jens Petter Hauge, neo esterno d'attacco del Milan
JCalciomercato: Jens Petter Hauge, neo esterno d’attacco del Milan

Milan, Finstad Berg su Hauge: “Può creare problemi ai difensori della Serie A”

La giornalista ha poi parlato cosi della possibilità che il nuovo acquisto del Milan possa incidere in Italia: “Penso che Hauge sia molto motivato e pronto per iniziare questo nuovo capitolo della sua carriera. E’ in ottima forma. Arrivando solamente ora avrà bisogno di tempo per ambientarsi e per imparare il sistema e lo stile di gioco dell’allenatore. L’altro giorno ha debuttato con la Nazionale norvegese, ed è un giovane con molta fiducia in se stesso, senza però essere presuntuoso. Quando il Bodo/Glimt ha giocato a San Siro ha dimostrato di non avere paura delle grandi occasioni. Credo possa essere capace di dare creare problemi ai difensori della Serie A“.

What do you think?

Ante Rebic, attaccante Milan

Milan, sabato il derby: recuperato Conti, Rebic a rischio

Kaka, ex giocatore Milan

Milan, Kakà: “Il derby lo vinciamo noi”