Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, Ibra resta: si, ma solo a certe condizioni

Milan, Ibra resta: si, ma solo a certe condizioni

Milan, Ibra ha stravolto il Milan e ora dovrebbe restare, ma solo a 3 condizioni

Dal suo ritorno al Milan, Ibra ha stravolto il rendimento dei rossoneri, la squadra di Pioli è infatti passata da una media di 1,4 punti ad una di 2,1 e da segnare 1,2 gol a gara a 2,2. Singolarmente Ibra ha segnato 18 gol in 23 gare di A, 20 in 29 gare tra tutte le competizioni.

In questa stagione la sua media gol in Serie A è spaventosa, 1 gol ogni 56 minuti. Recentemente Ibra ha fatto capire che tra i rinnovi del Milan, c’è anche il suo, Zlatan infatti vorrebbe continuare in rossonero. Il Milan ci sta pensando e sicuramente se Ibra arriverà a metà stagione su questi livelli, il rinnovo diventerà cosa molto più concreta.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese del Milan @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese del Milan @imagephotoagency

Milan, le condizioni per il rinnovo di Ibra

Ibra rinnoverà, ma solo a certe condizioni. La prima è una garanzia tecnica, è infatti fondamentale che il Milan cresca ancora e riesca ad arrivare in Champions League, Ibra infatti difficilmente rimarrebbe per non giocare la massima competizione europea per club. Il secondo è un discorso fisico, Ibra per continuare pretende anche da se stesso, se arrivasse a metà stagione e si accorgesse di non reggere più, penserebbe più a smettere che a rinnovare, Ibra vuole continuare, ma solo se al massimo delle forze. L’ultima condizione è economica, Ibra guadagna 7 milioni, stipendio già alto per un giocatore della sua età, in caso nel rinnovo richiedesse un aumento, questo potrebbe essere un problema ulteriore, ma per ora c’è tempo. Al momento poi non si è mai parlato di un suo ingresso in società, voce che secondo la Gazzetta dello Sport, circola, ma al momento non trova conferme.

Calciomercato Milan: Musacchio destinato a lasciare i rossoneri

Mateo Musacchio potrebbe lasciare il Milan nella prossima sessione estiva di calciomercato. L'avventura dell'ex Villarreal starebbe per concludersi a breve: infatti il difensore argentino ha un contratto che scadrà il prossimo giugno, e la...

Serie A: sarà Abisso ad arbitrare Milan-Fiorentina

L'arbitro Rosario Abisso dirigerà il prossimo match di campionato, in programma domenica prossima a San Siro per la nona giornata di Serie A, Milan-Fiorentina. Gli assistenti di gara saranno Lo Cicero e Tolfo, mentre gli addetti al...

Calciomercato Milan: ecco l’erede di Ibrahimovic

A causa dell'infortunio di Zlatan Ibrahimovic, i dirigenti del Milan Paolo Maldini e Frederic Massara starebbero  pianificando un super colpo in vista della sessione di calciomercato della prossima estate. Il club rossonero, infatti, starebbe...

Lille-Milan 1-1, Castillejo la sblocca, Bamba pareggia: le pagelle

Pareggio esterno per il Milan contro il Lille, che complica la qualificazione, al netto della vittoria per 4-1 dello Sparta Praga contro il Celtic. I cechi con la vittoria si portano a 6 punti,...

Lille-Milan 0-0, primo tempo povero di emozioni

Si è da poco concluso il primo tempo tra Lille e Milan, la gara non ha regalato particolari spunti, con entrambe le formazioni che si sono studiate e solo nel finale Donnarumma ha dovuto...

Covid19, 29002 nuovi positivi, 822 morti

La Protezione Civile ha da poco reso noti i dati riguardanti il Coronavirus nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati 232711 e i nuovi casi sono stati 29003. I tamponi da inizio...

Calciomercato Milan, colpo Thauvin: c’è l’accordo

Dalla Spagna secondo, il sito internet "Todofichajes.com", si confermerebbero voci provenienti su un importante colpo di calciomercato da parte del Milan. Pare che, la...