in

Milan, Ibrahimovic è tornato: Covid sconfitto, l’annuncio sui social

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency

L’attaccante trentanovenne del Milan Zlatan Ibrahimovic ha ufficialmente sconfitto il Covid-19. Lo svedese, come sua consuetudine, ha dato l’annuncio tramite i propri profili social. “Sei guarito! Autorità sanitarie avvertite, la quarantena è finita. Puoi uscire! #fuckcovid19 #godiscomingforyou“. L’ex attaccante, tra le altre, di Inter e Juventus, era risultato positivo alla vigilia della sfida con i norvegesi del Bodo Glimt, in Europa League, 16 giorni fa. A questo punto, anche se dovrà aspettare il secondo tampone negativo, Pioli può sorridere: Ibrahimovic, infatti, con molta probabilità potrà scendere in campo nel Derby contro l’Inter del prossimo fine settimana. Rossoneri che, però, oggi devono registrare un nuovo positivo.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Milan, il difensore Matteo Gabbia e l’ex rossonero Plizzari positivi al Covid-19

Si tratta del difensore rossonero Matteo Gabbia. Il giovane milanista, infatti, è stato positivo ad un controllo a poche ore dalla sfida dell’Under 21 con i pari età della Scozia. La gara è stata poi rinviata,con la positività di un altro azzurrino. Anche in questo caso si tratta di un calciatore di proprietà del Milan, che sta però giocando in prestito in Serie B. Si tratta dell’estremo difensore della Reggina Alessandro Plizzari.

What do you think?

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan

Calciomercato Milan, per Gennaio 15-16 milioni da investire

Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan, discute il rinnovo del contratto in scadenza nel 2021

Calciomercato Milan, Donnarumma vicino al rinnovo: presto la fumata bianca