in

Milan in lutto: è morto Paolo Rossi, l’eroe dei mondiali dell’82

Lutto nel mondo del calcio: muore nella notte Paolo Rossi. Eroe della vittoria nel Mondiale 1982 e Pallone d’Oro nello stesso anno, ha vestito anche le maglie di Milan e Juventus

Morto Paolo Rossi, ex attaccante di Milan, Juventus e della Nazionale italiana
Morto Paolo Rossi, ex attaccante di Milan, Juventus e della Nazionale italiana

Il mondo del calcio piange un’altro campione dopo la morte di Maradona qualche settimana fa: questa notte si è spento Paolo Rossi 64 anni, per una grave malattia ai polmoni. Pablito portò l’Italia di Bearzot alla vittoria del Mondiale del 1982 che lo portò poi a vincere il Pallone d’Oro nello stesso anno, grazie ad una tripletta contro il Brasile durante il secondo turno. Rossi era nato a Prato 64 anni fa e aveva giocato con le maglie della Juventus, Vicenza, Como Perugia, Milan e Verona. L’ex attaccante, insieme a Baggio e Vieri, detiene di gol in azzurro ai Mondiali a quota 9, Con la Juve ha vinto anche tre scudetti, una Coppa delle coppe, una Supercoppa Uefa e una Coppa dei Campioni. Lascia la moglie Federica e tre figli: Sofia Elena, Maria Vittoria e Alessandro. Paolo Rossi è stato l’unico calciatore al mondo ad aver segnato tre gol al Brasile. Nei Mondiali dell’82 segnò poi due goal alla Polonia e uno alla Germania nella finalissima allo Stadio Bernadeu di Madrid.

Pochi mesi fa aveva pubblicato la sua bibliografia scritta con la moglie Federica Cappelletti. Il suo libro partiva dal racconto dello straordinario rumore dei tacchetti all’uscita degli spogliatoi del Santiago Bernabeu, ad un passo da quella finale che ha regalato agli italiani grandi emozioni che ancora adesso ricordano con grande emozione.

Paolo Rossi con la maglia della Nazionale italiana
Paolo Rossi con la maglia della Nazionale italiana

Milan: Enrico Varriale annuncia la morte di Paolo Rossi nel cuore della notte

La notizia è stata confermata in tarda notte dai media italiani: la Gazzetta dello Sport, Sky Sport ed il Corriere della Sera, l’Italia e il mondo del calcio dicono addio al ex campione mondiale Paolo Rossi. Uno dei primi ad annunciare la morte è stato il giornalista Enrico Varriale tramite un Tweet: “Una notizia tristissima: ci ha lasciato Paolo Rossi. Indimenticabile Pablito, che ci ha fatto innamorare tutti in quell’estate del’82 e che è stato prezioso e competente compagno in RAI, negli ultimi anni, R.i.p Pablito”.

Tristissimo è stato il post Facebook della moglie che annuncia la morte dell’ex attaccante di Milan e Juventus con una foto di loro insieme ed una didascalia: “Per sempre… “accompagnato da un cuore; “Non ci sarà mai nessuno come te, unico, speciale, dopo di te il niente assoluto…“.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Ibrahimovic e Donnarumma, attaccante e portiere del Milan

Calciomercato Milan, pronta l’alternativa se non rinnova Donnarumma

Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus

Milan, Moggi: “Inter e Juventus avanti ai rossoneri, ma occhio al Napoli”