Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, le parole di mister Pioli dopo l'Udinese

Milan, le parole di mister Pioli dopo l’Udinese

Milan, al termine della gara contro l'Udinese ha parlato Pioli, ecco le sue dichiarazioni

Al termine della gara contro l’Udinese, Pioli ha parlato ai microfoni di DAZN, ecco le sue dichiarazioni sulla gara: “I miei giocatori sono forti come spirito e come volontà, hanno voluto conquistare i tre punti e alla fine ci sono riusciti. L’Udinese ripartiva bene, noi siamo stati bravi, però potevamo creare di più. L’atteggiamento però mi è piaciuto, siamo stati propositivi e offensivi“.

Sul livello degli allenamenti: “Se riuscissimo ad allenarci ancora di più, il livello si alzerebbe maggiormente. Abbiamo scelto volutamente giocatori giovani, sono molto contento di DalotDiaz e Tonali. Sulla scelta degli esterni molto alti: Pussetto e Deulofeu sono bravi ad attaccare ma meno a difendere, la nostra scelta era in quest’ottica. Nella ripresa con Brahim Diaz e Rebic poi siamo stati più pericolosi ancora“.

Sandro Tonali, centrocampista arrivato nell'ultima sessione di calciomercato al Milan
Sandro Tonali, centrocampista arrivato nell’ultima sessione di calciomercato al Milan

Milan, Pioli: “Tonali si sta inserendo bene”

Il tecnico del Milan ha poi parlato di Tonali: “Si sta inserendo molto bene, ho a disposizione quattro centrocampisti molto bravi ma anche lui ha tutto. Ha un passaggio molto veloce e buona gamba, deve avere più intensità dal punto di vista mentale: non era abituato a giocare con un altro centrale vicino, ma sono contento di lui.” Su Ibra: “So di allenare una squadra forte e l’ho detto ai ragazzi anche a fine primo tempo. Non sono secondi a nessuno, siamo solamente all’inizio: l’anno scorso siamo arrivati sesti, il nostro obiettivo è migliorarci. Ibra sa benissimo di essere importate per la squadra, lui aiuta i compagni e loro aiutano lui ad esaltarsi“.

Calciomercato Milan, Musacchio in scambio al Barcellona

A gennaio il Milan è intenzionato ad acquistare un nuovo difensore centrale, per questo, il difensore argentino, Musacchio, potrebbe essere ceduto. Per Musacchio, potrebbe profilarsi un ritorno in Spagna, dove ha già giocato nel...

Milan, Prandelli: “Il Milan è forte, con Ibrahimovic più forte”

Il tecnico della Fiorentina ha parlato così del Milan, e del vantaggio di affrontarlo senza Ibra: "Dipende, se riusciremo a sfruttare questo vantaggio. Il Milan è già molto forte, con Ibra ancora di più"....

Milan, Bennacer out: ecco a chi dovrebbe toccare

Intervenuto a Sky Sport, l'inviato a Milanello, Peppe Di Stefano ha parlato delle novità di domani del Milan, e di un'assenza dell'ultimo minuto: "Formazione probabile con qualche novità. Ibrahimovic non c'è mentre Leao ha...

Covid19, 26323 nuovi postivi, 686 decessi

La Protezione Civile, ha da poco diramato i dati riguardanti il coronavirus nelle ultime 24 ore. I nuovi casi sono 26323 su 225940 tamponi svolti. I morti giornalieri sono stati 686, 54363 da inizio...

Milan, Gazidis tra vecchio San Siro e nuovo Stadio

La prossima primavera dovrebbero partire i lavori per il nuovo stadio del Milan, che dovrebbe così dire allo storico San Siro. Uno degli obiettivi del club rossonero sarebbe quello di attuare dei cambiamenti, come...

Calciomercato Milan, obiettivi per gennaio Perisic e Scamacca

Il Milan, oltre a fronteggiare lo scambio di Christian Eriksen, potrebbe intavolare una nuova trattativa di calciomercato con l'Inter includendo Hakan Calhanoglu. Un famoso giornalista sportivo, Graziano Campi, avrebbe riportato l'idea della squadra rossonera...

Comune di Milano: “Vogliamo i veri proprietari del Milan”

Il Comune di Milano chiede chiarezza sulle proprietà di Milan e Inter. Il club rossonero, però, non sembrerebbe preoccupato da quanto emerso lunedì scorso durante...