in

Milan, le parole di Pioli dopo il 3-0 allo Sparta Praga

Stefano Pioli, allenatore del Milan @imagephotoagency
Stefano Pioli, allenatore del Milan @imagephotoagency

Dopo la vittoria interna 3-0 contro lo Sparta Praga, il tecnico del Milan, Pioli ha parlato così a Sky Sport: “La soddisfazione c’è per come sta in campo la squadra, lo ha dimostrato oggi. Stasera siamo stati bravi a capire gli spazi concessi dagli avversari. La partita è stata controllata con personalità. Le mie scelte saranno sempre più complicate, tutti i miei giocatori stanno facendo bene.

Il segreto è il lavoro di tutti con disponibilità, compattezza e unione. Se vedo certi atteggiamenti quotidiani, poi mi aspetto di vederli in campo. La rosa ampia l’abbiamo voluta e ora la sfruttiamo in pieno“.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency

Milan, Pioli parla di Ibra, Tonali e Bennacer

Dopo la vittoria sullo Sparta Praga, il tecnico del Milan, Pioli ha parlato così di Ibra, Tonali e Bennacer. Ecco cosa ha detto su Ibra: “Non gli ho detto del cambio al 45′. Era una staffetta preannunciata con entrambi i calciatori. E’ un campione, se glielo avessi chiesto avrebbe voluto proseguire, ma è giusto dosare le forze. Abbiamo fatto scelte per essere competitivi stasera e nella prossima partita“. Su Tonali: “Ha fatto non uno, ma due passi avanti. Non ha fatto la preparazione con noi, sta crescendo di condizione e conoscenza dei compagni. Sandro è molto, molto forte, ma qui la competitività è alta con Kessie, Bennacer e Krunic“. Su Bennacer: “Ha tanta intensità e quantità, sta migliorando nella qualità, e può farlo ancora di più in certe scelte”.

What do you think?

Ismael Bennacer, centrocampista Milan

Milan-Sparta Praga 3-0, Bennacer dominante: le pagelle

Rafael Leao, attaccante del Milan, esulta dopo il gol allo Spezia @imagephotoagency

Milan, Leao: “Mi piace aiutare la squadra”