in

Milan, Maldini: “Ibrahimovic asintomatico, in 7 giorni a disposizione”

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan

Prima della gara di Europa League a San Siro contro i norvegesi del Bodo Glimt, ha parlato a DAZN il Direttore Tecnico del Milan, Paolo Maldini. “Ibrahimovic era dispiaciuto per aver contratto il virus in un momento di condizione fisica straripante. E’ un’assenza pesante, molto importante. Comunque è asintomatico, sta bene, e spera che tra sette giorni possa tornare a disposizione di Mister Pioli. Colombo è un ragazzo che ha una forza da adulto ormai da diversi anni. Non si deve fargli pesare il ruolo che andrà ad avere, ma dovrà abituarsi se vuole giocare in un palcoscenico come San Siro”.

Daniel Maldini, attaccante Milan
Daniel Maldini, attaccante Milan

Milan, Maldini: “Mio figlio e Colombo saranno i vice Ibrahimovic”

Maldini ha poi parlato della possibilità di intervenire sul mercato alla ricerca di un attaccante: “In Coppa Rebic è ancora squalificato, ma può giocare in campionato. Rafael Leao ha sconfitto il Covid e presto sarà a disposizione. In rosa poi ci sono mio figlio, Daniel Maldini, e Lorenzo Colombo. Non fanno parte ufficialmente della prima squadra, ma durante la stagione avranno le loro possibilità di mettersi in mostra”.

What do you think?

Calhanoglu esulta con Castillejo dopo un gol del Milan @imagephotoagency

Europa League, Milan-Bodo Glimt 3-2: Calhanoglu illumina San Siro

Lorenzo Colombo, attaccante delle giovanili del Milan

Milan, Colombo: “Il gol a San Siro un’emozione unica. Voglio restare”