Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, Massaro: "Giocare al Milan è stato un sogno"

Milan, Massaro: “Giocare al Milan è stato un sogno”

Milan, Max Brigante ha intervistato Massaro, le parole dell'attuale dirigente rossonero sul passato

Intervistato da Max Brigante, il dirigente rossonero e ex giocatore del Milan, Massaro, ha parlato del suo legame con la Sud: “E’ stato un sogno, sin da bambino, giocare con il Milan. Quando mi chiamò Galliani risposi si, senza ascoltare la sua domanda. Non è stato facile coronare questo sogno, e con Sacchi non avevo mai la certezza di giocare, come detto da lui.

Non avevo il talento di Van Basten, ma modestamente ho scritto il mio nome nella storia del Milan. E’ stato un onore indossare questa maglia, e lavorarci ancora oggi”. Sul golf: “Mi ricordo che portavo i ferri e le palline in campo. Giocavano: Tassotti, Donadoni, Panucci, Simone, Shevchenko, Ronaldo, Gullit e tanti altri. Van Basten ha iniziato dopo il ritiro dal calcio“.

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan
Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan

Milan, Massaro: “Sacchi mi ha trasformato in attaccante”

Sul feeling con il gol l’ex attaccante del Milan ha parlato così: “Non nasco attaccante, lo sono diventato con Sacchi. Mi sono adattato a fare questa cosa: ne ho sbagliati tanti di gol, ma ne ho fatto anche qualcuno d’importante. Inzaghi tecnicamente era scarso, e non lo dico io(ride), ma ha segnato non so quanti gol. Quando hai la difesa più grande al mondo e ti alleni tutti i giorni con loro, non vedi l’ora di giocare contro gli altri domenica. Poi ho avuto un grande maestro come Marco. Ma la cosa che mi manca di più è Milanello“.

Su come si passa da campo a ufficio: “Già nel ’94 giocavo con qualità, non con quantità. Le cure non erano efficaci come ora, basti vedere come Ibrahimovic faccia la differenza a 39 anni. A USA 94‘, a 33 anni, mi sono guadagnato per la prima volta la maglia della Nazionale. Nel ’95 ho fatto fatica, e ho capito che non facevo più la differenza, e quindi ho smesso di giocare. Ho accettato una proposta dal Giappone, e lì la facevo ancora, dato il basso livello calcistico. Non mi sembrava giusto indossare un’altra maglia. Poi Galliani mi chiamò da dirigente, e ora ogni giorno al posto di andare a Milanello vado a Casa Milan“.

Milan, le parole di Tonali e Bonera

Nel post gara, hanno parlato ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan, Bonera e Sandro Tonali. Ecco le dichiarazioni del centrocampista del Milan Sandro Tonali: "Siamo andati in vantaggio meritatamente. Non abbiamo...

Calciomercato Milan: Musacchio destinato a lasciare i rossoneri

Mateo Musacchio potrebbe lasciare il Milan nella prossima sessione estiva di calciomercato. L'avventura dell'ex Villarreal starebbe per concludersi a breve: infatti il difensore argentino ha un contratto che scadrà il prossimo giugno, e la...

Serie A: sarà Abisso ad arbitrare Milan-Fiorentina

L'arbitro Rosario Abisso dirigerà il prossimo match di campionato, in programma domenica prossima a San Siro per la nona giornata di Serie A, Milan-Fiorentina. Gli assistenti di gara saranno Lo Cicero e Tolfo, mentre gli addetti al...

Calciomercato Milan: ecco l’erede di Ibrahimovic

A causa dell'infortunio di Zlatan Ibrahimovic, i dirigenti del Milan Paolo Maldini e Frederic Massara starebbero  pianificando un super colpo in vista della sessione di calciomercato della prossima estate. Il club rossonero, infatti, starebbe...

Lille-Milan 1-1, Castillejo la sblocca, Bamba pareggia: le pagelle

Pareggio esterno per il Milan contro il Lille, che complica la qualificazione, al netto della vittoria per 4-1 dello Sparta Praga contro il Celtic. I cechi con la vittoria si portano a 6 punti,...

Lille-Milan 0-0, primo tempo povero di emozioni

Si è da poco concluso il primo tempo tra Lille e Milan, la gara non ha regalato particolari spunti, con entrambe le formazioni che si sono studiate e solo nel finale Donnarumma ha dovuto...

Calciomercato Milan, colpo Thauvin: c’è l’accordo

Dalla Spagna secondo, il sito internet "Todofichajes.com", si confermerebbero voci provenienti su un importante colpo di calciomercato da parte del Milan. Pare che, la...