in

Milan, minaccia Covid sul derby: aumentano i tamponi

La Curva Sud, cuore della tifoseria del Milan
La Curva Sud, cuore della tifoseria del Milan

Spettro Covid sul derby InterMilan“, presenta così la stracittadina della prossima giornata il Corriere dello Sport, di questa mattina. Dopo i 6 casi interisti infatti, ieri è stata riscontrata nel Milan la positività di Daniele Bonera. Tutto il gruppo squadra è stato sottoposto a tampone, con risultato negativo, i giocatori quindi non sono stati sottoposti ad isolamento fiduciario. Al momento, secondo quello che fa sapere l’ATS, il derby non è a rischio, a condizione che entrambi i club rispettino in modo rigido il protocollo. La modifica della norma sulla quarantena intanto, fa sperare Antonio Conte, nel caso Bastoni risultasse negativo al prossimo tampone, infatti, sarebbe disponibile per il derby. Intanto il Milan pensa ad una soluzione per prevenire nuovi casi.

San Siro, stadio di Inter e Milan
San Siro, stadio di Inter e Milan

Milan, la società vuole aumentare i tamponi

Durante la pausa nazionali, i contagi da Covid-19 non sono diminuiti, anzi sono aumentati, per questo il Milan, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, starebbe pensando di aumentare il numero di tamponi settimanali. L’idea dei rossoneri è quella di monitorare al meglio la situazione del gruppo squadra. La società rossonera infatti vuole prevenire il rischio di ritrovarsi con un focolaio in squadra, come successo al Genoa e in parte anche all’Inter.

What do you think?

Kaka, ex giocatore Milan

Milan, Kakà: “Il derby lo vinciamo noi”

Alessio Tonon, passato dal Milan alla Dinamo Zagabria

Calciomercato Milan, cessione dolorosa: un talento vola in Croazia