Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, nuove rivelazioni sul no di Rangnick

Milan, nuove rivelazioni sul no di Rangnick

L'allenatore Massimo Morales rivela nuovi retroscena sul mancato approdo del tedesco Ralf Rangnick ai rossoneri, dando nuova linfa ad una querelle che si protrae oramai da quasi un anno.

Continuano a fuoriuscire nuovi particolari sul mancato approdo di Ralf Rangnick al Milan. L’operazione che sembrava vicina alla fumata bianca nei primi mesi dell’anno si è infine risolta in un nulla di fatto con la conferma di Stefano Pioli sulla panchina rossonera. A chiarire ancora di più la questione ci ha pensato Massimo Morales, allenatore casertano con moltissime esperienze lavorative all’estero e in particolar modo in Germania.

Intervenuto a Radio Sportiva, l’ex vice-allenatore del Bayern Monaco sotto la gestione Trapattoni ha indicato nella differenza di vedute tra il club e l’allenatore lo scoglio che ha impedito di arrivare a un accordo.

Milan, le parole di Morales

Secondo Massimo Morales ciò che ha spinto Rangnick a non accettare è stato il ruolo che la società aveva in mente per lui: “Avrei dovuto far parte dello staff di Rangnick al Milan. Già da tempo sapevo che non sarebbe arrivata la fumata bianca e la scelta è stata sua: in rossonero voleva fare solo l’allenatore, non il direttore tecnico come inizialmente prospettato. Rangnick vuole avere carta bianca nella scelta dei giocatori e la conduzione del tutto, ha grandissima esperienza e bisogna accreditargli fiducia perché, senza volerlo incensare, la sua storia lo dimostra”.

Oltre al rammarico personale per l’occasione mancata, ciò che trapela dall’intervista di Morales sono le incertezze della società alla ripresa del campionato. I risultati sorprendenti portati a casa da Pioli nel post-lockdown hanno messo in dubbio le certezze della società. Con la riconferma dell’allenatore parmense sulla panchina rossonera, Rangnick ha avuto il timore di un dualismo che mal si coniugava con la sua voglia di rivoluzionare la rosa. A questo punto, con il suo contemporaneo addio al comando del mondo calcistico Red Bull, vi è curiosità di sapere quale altro club gli darà carta bianca per sviluppare un nuovo progetto vincente.

Milan, Pioli: “Leao può fare ancora meglio”

Intervistato da Milan Tv, il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato di uno dei protagonisti del derby, Rafael Leao. Se Ibra è stato l'autentico dominatore del derby, Leao ha però giocato un'ottima partita,...

Milan, Giampaolo: “Il Milan si è costruito nel tempo”

Dopo la sconfitta del suo Torino, 2-3 contro il Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, l'allenatore ex Milan e ora sulla panchina dei granata, Marco Giampaolo. Giampaolo ha anche parlato della sua...

Milan-Inter Women 4-1, vittoria roboante per le ragazze nel derby

Ieri il Milan Women di Maurizio Ganz si è imposto 4-1 contro l'Inter di Attilio Sorbi. Parte meglio l'Inter, ma al 4' minuto sono le rossonere ad andare in vantaggio, Dowie è brava a...

Milan-Inter Women, alle 12.30 il derby: le formazioni ufficiali

Alle 12.30 Milan e Inter scenderanno in campo per il derby femminile di Milano, la partita sarà visibile su Sky Sport e su Tim Vision. Le rossonere arrivano alla partita da terze in classifica,...

Calciomercato Milan, Maldini non molla Milenkovic: la Fiorentina trova il sostituto

Il vero obiettivo dell'ultima campagna mercato del Milan è stato il difensore della Fiorentina, Milenkovic, i viola per il serbo hanno però chiesto cifre fuori mercato, circa 40 milioni di euro, e il Milan...

Milan Women, alle 12.30 il derby: le parole di Tucceri e Korenciova

Oggi alle 12.30 si gioca il derby femminile, ecco le parole di due delle giocatrici del Milan che presentano la stracittadina, Tucceri e Korenciova. Ecco le dichiarazioni di Tucceri Cimini a Sky Sport: "A...

Calciomercato Milan, Maldini attento: un obiettivo può sfumare

L'obiettivo per tutto il calciomercato del Milan è stato quello di prendere un difensore, e se per Milenkovic la Fiorentina chiedeva cifre troppo alte,...

Milan, Calabria potrebbe saltare la Roma: rischio squalifica

Il derby ha visto il Milan uscire trionfatore contro l'Inter, la doppietta di Ibra ha portato ai rossoneri i 3 punti e lanciato la...

Capello: “Questo Milan mi piace”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l'ex giocatore e allenatore del Milan, Fabio Capello ha parlato del Milan attuale. Ecco le dichiarazioni di Don Fabio...

Milan, Ibra: “Milano ora ha un Dio”

Dopo la vittoria nel derby, fortemente condizionata da Zlatan Ibrahimovic, il centravanti svedese è tornato a parlare via social, della vittoria nella stracittadina e...