Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, Pioli: "Ibra mi ha stupito, domani come una finale"

Milan, Pioli: “Ibra mi ha stupito, domani come una finale”

Milan, domani i rossoneri scenderanno in campo contro il Bodo/Glimt, oggi ha parlato il tecnico rossonero Stefano Pioli

Domani il Milan scenderà in campo contro il Bodo/Glimt nel turno preliminare di Europa League, oggi ha parlato il tecnico dei rossoneri Stefano Pioli. Il tecnico rossonero ha parlato di diversi argomenti, dalla condizione di alcuni assenti, passando per Ibra e la squadra, analizzando infine la gara di domani. Ecco le sue dichiarazioni: “Non mi piace pensare che abbiamo tutto da perdere, ma abbiamo tutto da guadagnare. Dobbiamo mettere in campo la nostra filosofia di gioco. Loro hanno giocato 20 partite, di cui 18 vinte e due pareggiate“. Sulla condizione della squadra ha risposto così: “Stiamo bene, soprattutto mentalmente. Stiamo preparando la gara come se fosse una finale. Ho detto ai ragazzi che questa deve essere la partita più importante della loro vita“.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency

Calciomercato Milan, Pioli: “Ibra ha alzato il livello di tutti, Diaz sta bene”

Il tecnico del Milan ha poi parlato di Ibra: “E’ evidente che con lui il rendimento dei singoli e di tutta la squadra è migliorato. Il merito è della qualità dei miei giocatori. Di Ibra mi ha stupito la sua ottima condizione fisica. Ha avuto qualche acciacco all’inizio, ma si è fatto trovare pronto“. Pioli ha poi parlato dei singoli: “Leao spero di riaverlo a disposizione appena possibile. Musacchio e Romagnoli stanno meglio ma non vogliamo affrettare i tempi. Saelemaekers ha fatto bene anche in Irlanda, lui può giocare su entrambe le fasce, Diaz sta bene, non ho ancora deciso se giocherà ma lui è pronto. Sono felice per Calabria, ha sofferto per qualche critica e qualche mia scelta, non ha mai mollato, ora sta facendo bene e con continuità. Krunic è un jolly di centrocampo, può giocare sulla trequarti, è un giocatore con belle caratteristiche e ci da fisicità“.

Pioli ha poi parlato dell’assenza di un centrale in rosa: “Ho grande fiducia nel lavoro dell’area tecnica del club per rinforzare la squadra. In difesa siamo un po’ corti perché abbiamo fuori Romagnoli, Conti e Musacchio. Vedremo cosa succederà”. Il tecnico rossonero ha poi chiuso parlando delle caratteristiche dei prossimi avversari: “Hanno due esterni d’attacco molto veloci. Vogliono fare sempre la partita, quindi possono lasciarci degli spazi. Se non hanno mai perso è perché hanno delle qualità“.

Milan, Jankulovski presenta la gara di oggi

Alle 18.55 il Milan affronterà lo Sparta Praga, ecco le parole a Milan Tv di Marek Jankulovski ex rossonero: "Stasera affronterà una squadra dalla storia importante, ma negli ultimi anni le cose sono cambiate,...

Calciomercato Milan, Maldini punta Modric: occhio all’Inter

Il Milan, nella prossima sessione invernale di calciomercato, potrebbe tornare alla carica per il centrocampista croato Luka Modric. L'ex Pallone d'Oro, infatti, ha il contratto in scadenza con il Real Madrid il prossimo 30...

Milan, il ritorno dei giganti: riecco Baresi

"Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano", queste 11 parole estratte dalla canzone "Amici mai" di Antonello Venditti rappresentano perfettamente quella che è stata la filosofia del Milan da Berlusconi...

Milan-Sparta Praga, Ibra gioca, novità in difesa: le formazioni ufficiali

Alle 18:55 il Milan scenderà in campo contro lo Sparta Praga a San Siro, vincere è fondamentale per fare un altro passo avanti verso il passaggio del turno. Il grande dubbio della viglia era...

Calciomercato Milan, blitz a Milano di Mino Raiola

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport l'agente Mino Raiola oggi sarà a Milano anche per parlare con la dirigenza del Milan, come concordato negli ultimi giorni dell'ultima sessione di calciomercato. Il discorso generale si incentrerà...

Milan, Ibrahimovic testimonial della campagna anti-Covid della Lombardia

Nonostante i suoi 39 anni, Zlatan Ibrahimovic è stato protagonista di un avvio di stagione esaltante con la maglia del Milan. Lo svedese, infatti, tra campionato e coppe ha messo a segno 7 reti...

Milan, le parole di Pioli dopo il 3-0 allo Sparta Praga

Dopo la vittoria interna 3-0 contro lo Sparta Praga, il tecnico del Milan, Pioli ha parlato così a Sky Sport: "La soddisfazione c'è per...

Milan-Sparta Praga 3-0, Bennacer dominante: le pagelle

Si è da poco conclusa Milan-Sparta Praga, gara che ha visto i rossoneri trionfare per 3-0 grazie alle reti di Diaz, Leao e Dalot....

Milan-Sparta Praga 3-0, Leao e Dalot chiudono la pratica

La ripresa si è aperta con un cambio per il Milan, dopo 45 minuti infatti, Ibra ha lasciato spazio a Rafael Leao. Il portoghese...

Milan-Sparta Praga 1-0, la sblocca Brahim Diaz p.t.

Dopo aver segnato contro il Celtic, Brahim Diaz si ripete, è lui infatti, su assist di Ibrahimovic a sbloccare il match casalingo contro lo...