in

Milan, Pioli: “Kalulu già provato da centrale”

Milan, Pioli analizza la vittoria e parla di Kalulu, Hauge e Tatarusanu

Stefano Pioli, tecnico del Milan @imagephotoagency
Stefano Pioli, tecnico del Milan @imagephotoagency

Il Milan ha vinto 0-1 a Praga e ha passato il turno da prima del girone, così il tecnico Pioli ha commentato la gara a Milan TV: “Era importante interpretare bene la partita, sono contento perché i ragazzi si fanno sempre trovare pronti. Se riuscissimo anche a soffrire meno e a chiudere le partite quanto è possibile andrebbe anche meglio“.

Sulla prestazione di Kalulu: “In allenamento quando mancavano difensori centrali lo abbiamo provato lì, lui mi diceva che aveva già giocato lì nel settore giovanile e ha fatto bene. Sono contento, ha sempre lavorato bene anche se magari ha giocato poco“. Mister Pioli ha poi parlato anche di Hauge e di Tatarusanu, oggi chiamato al riscatto dopo la gara con la Roma.

Pierre Kalulu, terzino destro del Milan
Pierre Kalulu, terzino destro del Milan

Milan, Pioli: “Hauge ha fatto un gol bellissimo, Tatarusanu un portiere affidabile”

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato anche di Jens Petter Hauge, oggi decisivo: “Ha fatto un gol bellissimo, ancora una volta, ma nella prestazione può fare ancora meglio. Ha ancora tanti margini di miglioramento, soprattuto in fase difensiva“. Non solo Hauge, Pioli ha elogiato anche Ciprian Tatarusanu, secondo di Donnarumma e definito dal tecnico affidabile.

Ecco le dichiarazioni di Pioli su Tatarusanu: “Si, assolutamente. E’ un portiere affidabile, fa il secondo a uno dei portieri più forti al mondo e non è facile mantenere sempre la concentrazione giusta. Ma sono contento, non dovevamo concedere quell’ultima occasione allo Sparta Praga ma lui s’è fatto trovare pronto e va bene così“.

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Lucas Vazquez, attaccante spagnolo del Real Madrid

Calciomercato Milan, aumenta la concorrenza per Lucas Vazquez

Ciprian Tatarusanu, portiere Milan

Milan, Tatarusanu: “Felice della parata nel finale, sono contento, gara difficile”