in

Milan, rossoneri tritasassi nel post lockdown: domenica il Crotone

Stefano Pioli, allenatore del Milan, contagiato da Covid19
Stefano Pioli, allenatore del Milan, contagiato da Covid19

Nel post lockdown, il Milan non ha fatto sconti a nessuno, 12 vittorie e 4 pareggi tra Coppa Italia, Serie A ed Europa League, Pioli ha così raggiunto il record di Ancelotti. Nel prossimo turno di campionato in caso di successo allo Scida contro il Crotone, Pioli supererebbe l’attuale tecnico dell’Everton che era arrivato a 16 risultati utili consecutivi nella stagione 2008-2009. Nei 4 precedenti in Serie A, il Milan ha vinto 3 volte e pareggiato 1 contro il Crotone. I Pitagorici vengono da una pesante sconfitta 4-1 a Marassi contro il Genoa, non sono quindi in grande forma. Domenica per il Milan è quindi una grande occasione per mettere in cascina altri 3 punti.

Lorenzo Colombo, giovane attaccante del Milan
Lorenzo Colombo, giovane attaccante del Milan

Milan, Colombo si candida titolare col Crotone

Domenica il Milan sarà ancora privo di Ibrahimovic, positivo al Covid-19, ieri sera ha giocato centravanti Lorenzo Colombo che ha pure trovato il goal del momentaneo 2-1. Dopo la gara lo stesso Colombo ha dichiarato che vorrebbe giocar titolare anche contro il Crotone, domenica però rientra Rebic, che potrebbe lasciare spazio sulla trequarti a Saelemaekers per giocare lui centravanti.

Il Crotone nella sua prima esperienza in A aveva trovato il primo punto alla 4^ giornata, e la prima vittoria all’undicesima. Il Milan nel post lockdown è la squadra che ha ottenuto più punti 33 contro i 27 dell’Atalanta che ha una gara in meno, quella di domenica quindi potrebbe essere l’occasione giusta per vedere la prima da titolare in Serie A di Lorenzo Colombo.

What do you think?

Calhanoglu esulta con Kessiè dopo un gol del Milan @imagephotoagency

Milan, Kessie: “Vittoria chiave, ora testa al Crotone”

Florentino Luis, giocatore del Benfica

Calciomercato Milan, sfuma Florentino: UFFICIALE al Monaco