in

Milan, Sacchi: “Il Milan deve puntare tutto sul gioco e sulla coesione”

Milan, l’ex tecnico Arrigo Sacchi parla dei rossoneri alla Gazzetta del Sport. Intanto il difensore Davide Calabria a MTV “Voglio diventare una bandiera”

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan
Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan

L’ex tecnico del Milan Arrigo Sacchi, attraverso un’intervista alla Gazzetta dello Sport, parla dei rossoneri “Il Milan può essere competitivo fino in fondo soltant a una condizione: deve essere più squadra, deve puntare più sul gioco che sulle individualità, non deve mai perdere quella determinazione, quella grinta e quell’entusiasmo che ne hanno caratterizzato la prima parte della stagione”.

  • LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, triplo colpo Champions per Pioli: ecco Icardi, Willian e Berardi

Inoltre sull’allenatore rossonero Stefano Pioli, Arrigo Sacchi ha affermato Pioli si è dimostrato più bravo di quanto molti pensassero, ha saputo costruire un gruppo omogeneo, ha dato un gioco alla squadra, ha convinto i suoi ragazzi a credere nel lavoro e, così facendo, ha ottenuto da tutti il massimo, se non di più”.

Davide Calabria, terzino Milan
Davide Calabria, terzino Milan

Milan, Calabria a MTV: “Voglio diventare una bandiera”

Il terzino del Milan Davide Calabria, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Milan TV. Il difensore avrebbe così così dichiarato “Mi sono messo in testa che punto più in alto possibile, vorrei essere una bandiera di questo club, essere un giocatore importante per il Milan e per la Nazionale. Penso di avere le capacità per arrivarci, voglio lavorare tanto per conquistare quello che vorrei conquistare”.

Inoltre il terzino rossonero, sull’esordio del suo compagno di squadra Pierre Kalulu, afferma “Deve essere soddisfatto di quello che sta facendo ma non deve accontentarsi. E’ giovane, ha talento, viene da un calcio diverso dal nostro ma si è subito ambientato bene. Deve continuare a lavorare come sta facendo”. Sui pareggi contro il Parma e il Genoa invece afferma “Due pareggi non possono crearci negatività all’interno della squadra […] col Genoa è stata la gara meno brillante ma in questo campionato abbiamo sempre meritato di vincere […] Domenica è fondamentale arrivare preparati, è fondamentale provare a vincere”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Zlatan Ibrahimovic, giocatore del Milan sino al 2021

Milan, nuovi esami per Ibrahimovic previsti tra dieci giorni

Philippe Coutinho, attaccante brasiliano ex Inter oggi al Barcellona

Calciomercato Milan, sorpresa in attacco: piace Coutinho del Barcellona