Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, Scaroni e Gazidis parlano dell'assemblea dei soci

Milan, Scaroni e Gazidis parlano dell’assemblea dei soci

Milan, Scaroni e Gazidis hanno esposto quanto deciso all'assemblea dei soci

Oggi si è svolta l’assemblea dei soci, ecco le principali dichiarazioni di Scaroni e Gazidis. Il primo a parlare è stato Scaroni: “Abbiamo svolto l’assemblea in modo regolare, cosa non banale perché avevamo connessi una sessantina di azionisti. Aveva l’approvazione del bilancio all’ordine del giorno poi la nomina del CdA e del Presidente. Il bilancio è stato approvato e abbiamo portato in consiglio Massimo Ferrari. Affidiamo a Franco Baresi il ruolo di vice presidente onorario del club”.

Scaroni ha parlato così poi sullo stadio: “E’ fondamentale avere un nuovo stadio, per l’equilibrio economico del club. A luglio dell’anno scorso è stato presentato un progetto passato al vaglio della giunta, che ha richiesto delle modifiche. Abbiamo discusso queste modifiche e a giorni presenteremo il progetto del Comune. Già al corrente degli ingredienti principali: salvare parte del Meazza, dedicando l’area a sport non professionistici, quindi a disposizione della città”.

Stadio San Siro di Milano
Stadio San Siro di Milano

Milan, Gazidis: “Se ci qualificassimo nelle Coppe la prossima valutazione avverrà a ottobre 2021”

Il CEO del Milan, Ivan Gazidis ha invece parlato così: “Sul FPF, se dovessimo qualificarci per le competizioni europee la nostra prossima valutazione avverrà nell’ottobre 2021. La UEFA esaminerà l’andamento degli ultimi anni”. Sulla Superlega ha parlato così: “Da oltre 10 anni si sentono speculazioni sulla Superlega. L’attenzione principale del mondo del calcio rimane sullo sviluppo delle competizioni internazionali esistenti. Non ci sono proposte che possono portare a una rottura con i campionati nazionali“.

Gazidis ha poi chiuso parlando del mercato di gennaio: “Stiamo vivendo un periodo positivo sicuramente, ma il percorso verso gli obiettivi prefissati è lungo e impegnativo. Il club ha una proprietà forte, che crede in una visione di un nuovo Milan. Abbiamo una strategia chiara: ingaggiare i migliori giovani talenti al mondo, e farli crescere. La sessione di mercato si è appena chiusa, ma Maldini si sta già muovendo“.

Calciomercato Milan, si monitora un nipote d’arte

Secondo quanto riportato da Sky Sport, l'idea di Paolo Maldini e Federico Massara nella prossima sessione di calciomercato in casa Milan sarebbe quella di un ritorno al passato ma con uno sguardo pronto al...

Calciomercato Milan, a gennaio possibile nuovo assalto al turco Kabak

Come riferito questa mattina dal quotidiano TuttoSport, il Milan potrebbe provare già nella sessione di calciomercato di gennaio 2021 un possibile ulteriore attacco al giovanissimo difensore turco Kabak, attualmente difensore centrale dello Schalke04. Il giovane...

Calciomercato Milan, sogno Modric: il croato vuole la Seria A

Si riaccende, in vista della prossima sessione di calciomercato, il sogno in casa Milan sul croato di 35 anni Luka Modric, centrocampista del Real Madrid. L'ex Pallone d'Oro, infatti, ha il contratto in scadenza...

Calciomercato Milan, per l’attacco rispunta Mandzukic: il retroscena

Il retroscena delle ultime ore riguarda un ex centravanti delle Juventus: si tratta del croato Mario Mandzukic, tornato nel mirino del Milan in vista della prossima sessione di calciomercato. L'ex giocatore della squadra bianconera è...

Milan, Zlatan Ibrahimovic e le reti in rossonero: Liedholm nel mirino

Tutti gli analisti, tra lo stupore generale, non possono far altro che sottolineare lo splendido impatto avuto sull'inizio di stagione del Milan da Zlatan Ibrahimovic. E' proprio l'attaccante svedese uno dei migliori. Con la doppietta...

Milan, Luca Serafini: “Hauge mostra ottima tecnica in campo”

Nella partita con il Napoli, in casa Milan si è messo in evidenza l'ex Bodo/Glimt Jens Petter Hauge. Il norvegese, nonostante il poco spazio avuto in questa prima parte di stagione, ha realizzato già...