Questo sito contribuisce all'audience de

Notizie Milan Milan, senti Tovazzi: "Sarà scudetto o quinto posto"

Milan, senti Tovazzi: “Sarà scudetto o quinto posto”

Raffaele Tovazzi, filosofo esecutivo ha detto la sua sul momento attuale e futuro dei rossoneri. Per lui il Milan vivrà una stagione divisa tra due estremi in campionato

Il filosofo Raffaele Tovazzi sostiene che se il Milan coltiverà durante la stagione questo entusiasmo che ora l’ha portato sulla vetta della classifica, potrà davvero vincere lo scudetto. Un’affermazione molto tagliente, se consideriamo la situazione della squadra solo un anno fa. Eppure in un anno le cose cambiano, eccome. “Io credo che il Milan o vince lo scudetto o rischia di non qualificarsi per la Champions League. Temo che nel momento in cui ci sarà una piccola flessione, subentri un processo di sotto compensazione. Quando vedi all’inizio del campionato che le cose vanno bene con uno straripante Ibrahimovic che a 39 anni ancora fa la differenza è abbastanza facile stare insieme. Quando però cali un pò sei costretto mentalmente a ridimensionare le tue ambizioni e il rischio di un tracollo è fortissimo. Quello che ci dimostrano i risultati attuali è che l’individuo fa ancora la differenza.”

Paolo Maldini e Stefano Pioli
Paolo Maldini e Stefano Pioli, Direttore Tecnico e allenatore del Milan

Milan, Exito o fracaso?

La sottile linea che separa una vittoria, non necessariamente di un trofeo, da una sconfitta è troppo sottovalutata. Oggi il Milan è un gruppo forte ma è facile dirlo, se nei momenti di difficoltà che arriveranno saprà reagire ed uscirne allora si potrà parlare di grande squadra. Questo è lo stesso club che l’anno scorso puntò su Giampaolo senza avere il consenso di tutti e tre i direttori dell’area sportiva: Boban, Maldini e Massara.

Infatti i giocatori adatti al gioco del mister non arrivano, il tempo non viene concesso, i risultati non arrivano e subentra Pioli. Anche qui la soluzione è un ripiego, che però funziona. Pioli non impone la su visione ma cerca di valorizzare il talento presente in rosa. Poi a gennaio con l’aiuto di Ibrahimovic le cose si fanno più facili, ma il punto è che questo Milan nasce da lontano e soprattutto non è arrivato alla completa maturazione, tutt’altro. E’ solo il primo passo di un percorso lungo che può portare alla conquista di un grande risultato. Come sempre, però, sarà il campo a parlare.

Lille-Milan 0-0, primo tempo povero di emozioni

Si è da poco concluso il primo tempo tra Lille e Milan, la gara non ha regalato particolari spunti, con entrambe le formazioni che si sono studiate e solo nel finale Donnarumma ha dovuto...

Covid19, 29002 nuovi positivi, 822 morti

La Protezione Civile ha da poco reso noti i dati riguardanti il Coronavirus nelle ultime 24 ore. I tamponi effettuati sono stati 232711 e i nuovi casi sono stati 29003. I tamponi da inizio...

Lille-Milan, riposa Kessie, chance per Hauge: formazioni ufficiali

Alle 18.55 il Milan scenderà in campo a Lille per la quarta giornata del girone di Europa League. I rossoneri vogliono riscattare la pesante sconfitta di San Siro e avvicinarsi ancora di più al...

Calciomercato Milan, nel mirino il centrocampista Soumarè del Lille

Boubakary Soumarè, centrocampista del Lille classe '99, sembrerebbe essere nel mirino di Maldini e Massara per il Milan nelle prossime sessioni di calciomercato. Il club rossonero, che sta continuando a visionare talenti puntano la...

Milan, 50esima presenza in rossonero per Hernandez e Bennacer

Theo Hernandez e Ismael Bennacer, entrambi classe '97, potrebbero festeggiare la cinquantesima presenza con la maglia del Milan nella sfida di questa sera con il Lille in Europa League. Il terzino sinistro e il...

Calciomercato Milan, contratto Donnarumma: rinnovo sempre più vicino

Tra gli obiettivi principali del Milan non mancherebbe di certo il rinnovo del contratto del giovane portiere rossonero Gianluigi Donnarumma. Il ragazzo infatti è in scadenza di contratto e da tempo ormai si parla...

Milan, le parole di Tonali e Bonera

Nel post gara, hanno parlato ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan, Bonera e Sandro Tonali. Ecco le dichiarazioni del centrocampista del...

Calciomercato Milan: Musacchio destinato a lasciare i rossoneri

Mateo Musacchio potrebbe lasciare il Milan nella prossima sessione estiva di calciomercato. L'avventura dell'ex Villarreal starebbe per concludersi a breve: infatti il difensore argentino...