in

Milan, si avvina l’acquisto della proprietà da parte di Arnault

Bernard Arnault, proprietario di Louis Vuitton ed interessato all'acquisto del Milan
Bernard Arnault, proprietario di Louis Vuitton ed interessato all'acquisto del Milan

Non per fare i conti in tasca agli altri, ma Bernard Arnault potrebbe pensare seriamente questa volta di comprare il Milan, stando all’ammontare del suo mirabolante patrimonio familiare che ha recentemente superato i 100 miliardi. Il magnate, proprietario del marchio di lusso Louis Vuitton, vorrebbe sin da tempo investire in una squadra di calcio, e il Milan, che comunque con Elliott ha trovato una guida societaria solida, potrebbe fare al caso suo. L’interessamento pare che ci sia da tempo, sopratutto perché con Arnault i rossoneri andrebbero ovviamente ad accrescere il budget per il mercato, e poi comunque la figura della squadra ed il famoso brand sarebbero conosciuti ancora di più.

Paul  Singer, proprietario del Gruppo Elliott che gestisce il Milan
Paul Singer, proprietario del Gruppo Elliott che gestisce il Milan

Arnault supera il patrimonio del miliardo: ora di Milan?

Il magnate francese Arnault è stato da tantissimo tempo accostato alla possibile acquisto della società rossonera. Con lui in sella sarebbe forse rivoluzione, con il nome di Massimiliano Allegri che circolava accostato al cognome del ricco transalpino. Ovviamente in caso di raggiungimento Champions sin da questa stagione e in caso di acquisto di Arnault i tifosi rossoneri potrebbero veramente sognare. Per ora, come dichiarato da Milannews24.it, solo indiscrezioni e supposizioni, ma che chissà in un futuro prospero potrebbero divenire realtà.

What do you think?

Mesut Ozil, trequartista Arsenal

Calciomercato Milan, piace Özil dell’Arsenal

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Covid, superato il milione di contagi in Italia: la situazione nel calcio