in

Milan, Theo Hernandez: “Possiamo battere la Juventus nella corsa Scudetto”

Milan, Theo Hernandez da la carica per lo scudetto e annuncia di voler restare a vita. Zaccarado esalta i rossoneri, Maldini nella top 11 All Time

Theo Hernandez, terzino francese ex Real Madrid in forza al Milan @imagephotoagency
Theo Hernandez, terzino francese ex Real Madrid in forza al Milan @imagephotoagency

Il terzino del Milan, Theo Hernandez, ha parlato ai microfoni di “El transitor“, ecco le sue dichiarazioni sulle prestazioni in rossonero: “Da quando sono al Milan gioco abbastanza bene, ieri è stata una delle mie migliori partite. Penso di essere nel momento migliore della mia carriera“. Sulla nazionale: “L’ho detto dal primo momento, voglio giocare per la Francia“. Sulla Serie A: “Il campionato italiano è più fisico di quello spagnolo. Nella Liga la palla ha più risalto. Gli allenamenti qui sono più difficili che a Madrid“.

A Madrid la rimpiangono?: “Non so se avranno rimpianti per la mia partenza a Madrid. Sono arrivato al Real molto giovane e non ho avuto minuti. E’ stato complicato perché non avevo fiducia, che ora ho. Da quando sono al Milan sto giocando abbastanza bene“. Sulla lotta Scudetto: “Per molti anni il Milan non è stato come siamo adesso, penso che possiamo portare via il titolo alla Juventus“. Su Ibra: “Ibra è un giocatore incredibile, ci aiuta e ci consiglia molto bene“. Su Brahim Diaz: “Brahim è un ottimo giocatore, sta andando molto bene“. Su un possibile ritorno al Real: “Non mi vedo tornare al Real. Potessi, starei per sempre al Milan“.

Zaccardo, terzino ex Milan, Campione del Mondo 2006
Zaccardo, terzino ex Milan, Campione del Mondo 2006

Milan, Zaccardo: “Rossoneri in corsa per la lotta Scudetto”

L”ex terzino del Milan e Campione del Mondo 2006, Zaccardo ha parlato così del Milan: “Ieri il Milan ha dato segnali incoraggianti, anche sotto di due gol non ha perso. Avrebbe anche meritato di vincere, ma il calcio è così, il Parma è stato molto concreto. Il Milan, nonostante le difficoltà e le assenze, si sta confermando. Ad inizio campionato era impensabile pensare ai rossoneri in lotta per lo scudetto. Oggi il Milan è una realtà e può ambire allo scudetto. Secondo me se la giocheranno con Inter, Juventus e Napoli“.

Ieri, France Football ha eletto il Ballon d’Or Dream Team, tra i giocatori scelti, un solo italiano, Paolo Maldini. Ecco il commento sui social del direttore tecnico del Milan: “Molto orgoglioso per essere stato scelto nella formazione All Time redatta da France Football, che campioni, un vero onore“. Ecco la squadra: Yashin; Cafù, Beckenbauer, Maldini; Maradona, Xavi, Matthaus, Pelé; Messi, Ronaldo, Cristiano Ronaldo.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Mino Raiola, procuratore, e Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan

Milan, Ibrahimovic agli Awards: “Serve coraggio per vincere lo Scudetto”

Mino Raiola, procuratore di Donnarumma e Ibrahimovic

Milan, Raiola: “Ibrahimovic deve giocare ancora minimo due anni”