in

Milan, Thomassen: “Hauge aveva una preferenza netta per i rossoneri”

Milan, l’amministratore delegato del Bodo/Glimt Frode Thomassen, intervistato da MilanNews.it, ha parlato dei primi mesi in rossonero di Jens Petter Hauge

Jens Petter Hauge, attaccante norvegese del Milan
Jens Petter Hauge, attaccante norvegese del Milan

Frode Thomassen, amministratore delegato del Bodo/Glimt, ha parlato attraverso un’intervista a MilanNews.it, dei primi mesi in rossonero di Jens Petter Hauge e dell’impatto che sta avendo in Italia e in Europa Hauge è un giocatore giovane e ovviamente ha ancora caratteristiche da migliorare. E lo farà soprattutto insieme alla squadra” e aggiunge “La mia opinione è che Jens ha tutte le qualità per essere ai massimi livelli, e sa che la lingua è una chiave per adattarsi alla società di cui ora fa parte. Magari 2-3 anni fa non era così, ma è un giocatore che lavora su tutti i dettagli, sia da calciatore che come persona”.

Inoltre Thomassen ha parlato del forte interesse che ha portato i rossoneri all’acquisto dell’attaccante norvegese “Sapevamo da mesi del loro interesse, ma il primo contatto con il Milan è avvenuto il giorno dopo la partita di Europa League. C’erano molti club, quindi ci vorrebbe del tempo per menzionarli tutti…” e aggiunge inoltre “Jens aveva una preferenza netta per il Milan. Su una possibile vittoria del campionato di Serie A da parte dei rossoneri, l’amministratore delegato del Bodo/Glimt ha affermato “Il Milan sembra una squadra forte. Per me resterà al vertice fino alla fine e vincerà il campionato”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Theo Hernandez, Hauge, Calhanoglu e Castillejo del Milan @imagephotoagency

Milan, Di Caro parla dei rossoneri alla Gazzetta dello Sport

Ismael Bennacer, centrocampista Milan

Milan, lesione al bicipite femorale per Ismael Bennacer