Questo sito contribuisce all'audience de

Serie A Milan, i convocati per stasera contro l'Hellas Verona

Milan, i convocati per stasera contro l’Hellas Verona

Il Milan stasera sfida il Verona nel posticipo della settima giornata di campionato. I rossoneri sono chiamati al riscatto dopo la brutta prestazione di giovedì sera in Europa League contro il Lille. In campionato, invece, il cammino vede ancora la squadra di Pioli in testa con 16 punti a più uno sul Sassuolo con l’occasione di allungare il distacco dagli emiliani; gli uomini di Juric figurano in ottava posizione a 11 punti a pari merito con la Lazio e il Napoli, che scenderà in campo tra 40 minuti circa contro il Bologna. Sicuramente il tonfo europeo non complica sin qui il percorso del Milan che sarà chiamato a fare un’ottima prestazione contro una squadra molto ostica e che fa giocare male le avversarie come questo Verona.

I convocati scelti dal mister Stefano Pioli sono 23 e tra questi figurano Davide Calabria e Alexis Saelemaekers che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto. I due sono rimasti fuori per la sfida contro il Lille per scopo precauzionale visto che non stavano molto bene. Salvo clamorose sorprese tutti gli altri calciatori saranno a disposizione del mister. CONVOCATI: PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tatarusanu. DIFENSORI: Calabria, Conti, Dalot, Duarte, Gabbia, Hernandez, Kjaer, Romagnoli. CENTROCAMPISTI: Bennacer, Calhanoglu, Castillejo, Diaz, Hauge, Kessie, Krunic, Saelemaekers, Tonali. ATTACCANTI: Ibrahimovic, Leao, Rebic.

Stefano Pioli, allenatore del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Milan, la probabile formazione

Se non ci saranno sorprese dell’ultimo minuto il Milan dovrebbe schierare l’undici che fin’ora ha dato più garanzie a Stefano Pioli da quando si è ripartiti. Cinque cambi rispetto a giovedì; Calabria al posto di DalotSaelemaekers, Leao e Calhanoglu al posto di CastillejoKrunic e Brahim Diaz e a centrocampo Bennacer al posto di Tonali. PROBABILE FORMAZIONE: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelelmaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

Calciomercato Milan, Musacchio in scambio al Barcellona

A gennaio il Milan è intenzionato ad acquistare un nuovo difensore centrale, per questo, il difensore argentino, Musacchio, potrebbe essere ceduto. Per Musacchio, potrebbe profilarsi un ritorno in Spagna, dove ha già giocato nel...

Milan, Prandelli: “Il Milan è forte, con Ibrahimovic più forte”

Il tecnico della Fiorentina ha parlato così del Milan, e del vantaggio di affrontarlo senza Ibra: "Dipende, se riusciremo a sfruttare questo vantaggio. Il Milan è già molto forte, con Ibra ancora di più"....

Milan, Bennacer out: ecco a chi dovrebbe toccare

Intervenuto a Sky Sport, l'inviato a Milanello, Peppe Di Stefano ha parlato delle novità di domani del Milan, e di un'assenza dell'ultimo minuto: "Formazione probabile con qualche novità. Ibrahimovic non c'è mentre Leao ha...

Covid19, 26323 nuovi postivi, 686 decessi

La Protezione Civile, ha da poco diramato i dati riguardanti il coronavirus nelle ultime 24 ore. I nuovi casi sono 26323 su 225940 tamponi svolti. I morti giornalieri sono stati 686, 54363 da inizio...

Milan, Gazidis tra vecchio San Siro e nuovo Stadio

La prossima primavera dovrebbero partire i lavori per il nuovo stadio del Milan, che dovrebbe così dire allo storico San Siro. Uno degli obiettivi del club rossonero sarebbe quello di attuare dei cambiamenti, come...

Calciomercato Milan, obiettivi per gennaio Perisic e Scamacca

Il Milan, oltre a fronteggiare lo scambio di Christian Eriksen, potrebbe intavolare una nuova trattativa di calciomercato con l'Inter includendo Hakan Calhanoglu. Un famoso giornalista sportivo, Graziano Campi, avrebbe riportato l'idea della squadra rossonera...

Comune di Milano: “Vogliamo i veri proprietari del Milan”

Il Comune di Milano chiede chiarezza sulle proprietà di Milan e Inter. Il club rossonero, però, non sembrerebbe preoccupato da quanto emerso lunedì scorso durante...