in

Milan, Stefano Pioli: “Siamo una squadra consapevole dei propri mezzi”.

Milan, Pioli in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Sampdoria: “Rebic sta facendo bene per la squadra”

Stefano Pioli, allenatore del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Il Milan è ormai pronto ad affrontare la sfida di domani sera contro la Sampdoria, a Genova. Direttamente dal centro sportivo di Milanello alle 14 è iniziata la conferenza stampa del tecnico Stefano Pioli. Una partita che si prospetta così: “Una gara difficile, dove bisognerà dare il massimo” . Per lui Ranieri e Candreva sono: “Amici nel pre partita ma nemici in gara, con cui ho avuto dei bellissimi rapporti, soprattutto con Ranieri, un grande allenatore, e con Candreva, invece ho condiviso un anno eccezionale”.

Stefano Pioli ha ricordato la partita contro il Celtic, ma rispetto a quella di domani è tutta un’altra cosa perchè ” non è possibile pronosticare una vincita per la sfida di domani”. Elogia i rossoneri perchè sono una grande squadra, vedendola sempre più concentrata su un obiettivo con tanta bravura in campo. Però è rimasto molto deluso dall’infortunio di Ante Rebic, perchè “è stato fastidioso, gli ha tolto la condizione fisica. Sta facendo bene per la squadra, deve continuare così e credo che possa tornare presto al gol”. Non tanto quanto Ibrahimovic, che ha perso per qualche settimana, ma più per Hauge. “Ottimo giocatore, con talento e forza di volontà che non si trascura mai con i suoi compagni”.

Stefano Pioli, tecnico del Milan @imagephotoagency
Stefano Pioli, tecnico del Milan @imagephotoagency

Milan, continua la ricerca di un equilibrio perfetto in squadra

I rossoneri devono crederci sempre, come è impensabile un crollo e un mancato allenamento. I modelli su cui contare sono Calhanoglu e Diaz, che hanno sfoggiato il loro talento nella gara col Celtic. Tutti sono in attesa del ritorno di Musacchio: “Ha avuto un infortunio molto lungo, pericoloso e importante. Si sta avvicinando per tornare tra i disponibili”.

Dopotutto Stefano Pioli è molto soddisfatto dei rossoneri, perchè stanno bene “sia fisicamente, che mentalmente” e non ha più nulla da dire sull’aspetto atletico. Per quanto riguarda il Milan femminile pensa che le ragazze abbiano un ottimo allenatore, augurandogli il meglio per il futuro della squadra.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Loading…

0
Milan Women

Milan Women, sconfitta la Fiorentina in Serie A: decide Spinelli

Stefano Pioli, allenatore del Milan @imagephotoagency

Calciomercato Milan, c’è l’ok di Pioli: può partire per 15 milioni di euro