in

Napoli-Milan 0-1, la sblocca Ibrahimovic p.t.

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, esulta dopo il gol al Bologna @imagephotoagency

Alla fine dei primi 45 minuti è il Milan ad essere in vantaggio al San Paolo. Ottima prima parte di gara dei rossoneri, che prima sfiorano il vantaggio con Kjaer, per poi trovare la rete dello 0-1 con Ibrahimovic bravissimo di testa ad anticipare Koulibaly e battere Meret, su un cross spettacolare di Theo Hernandez.

Nella seconda parte del primo tempo il Napoli ha reagito e un grande Donnarumma ha salvato in un paio di occasioni, Di Lorenzo poi ha colpito una traversa clamorosa. Ad inizio gara si è temuto un infortunio per Kjaer, che poi è rimasto in campo, nel finale della prima frazione, duro colpo al labbro per Kessie.

Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan
Hakan Calhanoglu, centrocampista del Milan

Napoli-Milan 0-1, Maldini: “Vogliamo tenere Calhanoglu”

Prima della gara contro il Napoli, il direttore tecnico del Milan, Maldini ha parlato della situazione di Calhanoglu. Ecco le sue dichiarazioni: “La nostra intenzione è tenerlo, come vogliamo tenere Donnarumma. Bisogna essere contenti in due. Hakan è un ragazzo sereno e anche nelle partite dove magari non è stato tra i migliori in campo ha dato l’anima, è più coinvolto di altri“.

What do you think?

Stefano Pioli, allenatore del Milan, contagiato da Covid19

Napoli-Milan, Pioli non sorprende: le formazioni ufficiali

Zlatan Ibrahimovic e Theo Hernandez del Milan @imagephotoagency

Napoli-Milan 1-3, doppio Ibrahimovic e Hauge sbancano il San Paolo