in

Udinese-Milan: come vederla, probabili formazioni e pronostico

Stefano Pioli, allenatore del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Il Milan arriva alla sfida della Dacia Arena contro l’Udinese da capolista solitaria in Serie A con la possibilità, in caso di vittoria, di allungare sulle altre pretendenti. I rossoneri non perdono una gara dall’8 marzo in casa contro il Genoa e vorranno sicuramente allungare la loro striscia di partite senza sconfitta. La squadra di Pioli arriva all’impegno dopo l’ottima vittoria di giovedì sera in Europa League per 3 a 0 contro lo Sparta Praga. Il Milan dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-2-3-1 con dentro la squadra considerata quella dei titolarissimi. MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Leao, Calhanoglu; Ibrahimovic.

L’Udinese arriva all’impegno reduce dalla sconfitta per 3 a 2 in casa della Fiorentina disputando una buona partita nonostante il risultato negativo. I friulani hanno ottenuto una vittoria e quattro sconfitte in questa stagione. Gli uomini di Gotti vorranno rifarsi dopo tutti questo avvio negativo e risponderanno ai rossoneri con il solito 3-5-2 con i recuperi di Musso Stryger-Larsen e l’inserimento di Bonifazi e Nuytinck dal primo minuto. UDINESE (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Stryger-Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Lasagna, Okaka.

Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan
Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan

Udinese-Milan pronostico e dove vederla in TV e in streaming

Il Milan è certamente favorito per la vittoria finale visto che non perde da 23 gare di fila e l’Udinese ne ha perse quattro nelle prime cinque di Serie A, ma spesso i friulani hanno creato non pochi problemi ai rossoneri in passato in cui sono stati sconfitti due volte nelle ultime cinque sfide, come l’ultima alla Dacia Arena con rete di Becao alla prima giornata. Il pronostico consigliato, dunque, è il segno 2 con possibile risultato esatto 1-2 per i rossoneri. I telespettatori potranno seguire la partita in esclusiva Dazn che sia dalla TV o dall’app che è disponibile su pc, tablet e smartphone. No a streaming come Hesgoal, Socceron, Rojadirecta, Vipleague, IPTV.

What do you think?

Pierre Kalulu, terzino destro del Milan

Milan, la società ha deciso sul futuro di Kalulu

Stefano Pioli, allenatore del Milan @imagephotoagency

Udinese-Milan, Pioli non sorprende: le formazioni ufficiali